GF 11, Andrea Cocco sarà sconfitto dai fan di Ferdinando e Rosa


Siamo ormai ai colpi finali del Grande Fratello 11. Come sappiamo, la fine del reality è prevista per il 18 aprile, quindi ormai manca davvero poco. Quando si è a due passi dalla finalissima, i fan iniziano a farsi sentire più di prima. E così i fan di Rosa Baiano, la napoletana tutt’ora in gioco nel reality ed ufficialmente in finale, si sono “schierati” contro Andrea Cocco. In nomination, ricordiamo, ci sono Andrea ed Emanuele, quindi i fan di Rosa vorrebbero fuori Andrea per far rimanere i due fidanzatini, Emanuele e Rosa, insieme fino all’ultimo giorno di questo GF 11.

Ma non sono solo i fan di Rosa a volere fuori dalla casa Andrea in questa nomination, ma anche i fan di Ferdinando Giordano. Per capire questi dettagli basta guardare le fan page di Facebook dei due concorrenti candidati alla vittoria, ovvero Rosa e Ferdinando, che hanno goduto della simpatia del pubblico sin dal primo giorno del reality show.


Sebbene non del tutto attendibile per ovvi motivi, il social network più popolare in Italia, Facebook è uno strumento importante che si potrebbe usare per capire le logiche delle eliminazioni: è successo così anche con Davide, eliminato la scorsa settimana, con Rajae, eliminata due settimane fa e con Guendalina Tavassi, la concorrente che tutt’ora crea scompiglio nei programmi tv, non solo nella casa.

Dunque, attualmente i concorrenti di questa edizione più amati da Facebook, sono Guendalina, Rosa (come dimostra la classifica delle gieffine più amate)  e Ferdinando. Riusciranno i fan di Rosa e Ferdinando a cacciare dalla casa Andrea Cocco?

Questa risposta la avremo solo lunedì, ma non dobbiamo dimenticare che finora, nella maggior parte dei casi, ci sono riusciti!

Sara MorettiUltime Notizie Flash su Instagram


Leggi altri articoli di Programmi TV

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close