Programmi tv stasera, cosa vedremo oggi 25 settembre 2011

Domenica sera, 25 settembre 2011, altra serata di fiction con i programmi tv che le reti ci propongono. La sfida è ancora una volta tra Rai 1 e Canale 5, ancora una volta tra Il segreto dell’acqua e Dov’è mia figlia? Ma scopriamo quali sono anche gli altri programmi tv tra cui scegliere.

Iniziamo come di consueto da Rai 1 che come anticipato offre ai telespettatori un’altra puntata della fiction Il segreto dell’acqua. Cosa accadrà stasera ad Angelo, ovvero Riccardo Scamarcio, cosa riuscirà a scoprire? Lo scopriremo nel prime time stasera.

Rai 2 sceglie N.C.I.S. Los Angeles e due episodi: Fratellanze e Stelle d’argento.

Passiamo a Rai 3 che torna con Presadiretta e con i problemi di attualità. Stasera Riccardo Iacona concentrerà l’interesse sull’emergenza lavoro in Campania, 300mila posti di lavoro persi in pochi anni.

Rete 4 manda in onda le puntate speciali di Tempesta d’amore, la soap opera tedesca che conta molti appassionati in Italia.

Canale 5 con la puntata di stasera chiude la fiction Dov’è mia figlia? Claudio Amendola, Serena Autieri e Nicole Grimaudo possono essere soddisfatti del risultato raggiunto. Questa sera con l’ultima puntata si prevede il record di ascolti tv.

Italia 1 mette in campo una nuova puntata di Mistero. Tornano dunque Daniele Bossari, Marco Berry, Jane Alexander e Nicole Pellizzari con i tanti esperti nel settore che spiegheranno appunto ciò che appare incomprensibile. Ottima la scelta di mettere insieme i quattro conduttori.

LA 7 punta tutto su un film del 1985, Silverado. Nel cast Kevin Kline, Scott Glenn, Danny Glover a soprattutto Kervin Costner. Quattro fuorilegge che risolvono i problemi della città di Silverado, schiacciata da troppo tempo dai soprusi di un uomo potente che gode dell’appoggio di uno sceriffo corrotto.

Buona domenica sera e buona tv a tutti.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.