Fabio Rovazzi conduce Sanremo Giovani con Pippo Baudo?


fabio rovazzi

Il prossimo Festival di Sanremo andrà in onda come ogni anno il prossimo mese di febbraio. Ma ai piani alti della Rai si sono già attivati per mettere in piedi quella che è a tutti gli effetti la manifestazione più attesa dagli italiani. La prossima edizione della kermesse ligure verrà divisa in due concorsi: Sanremo Giovani e il Festival vero e proprio. Con questa nuova meccanica, i due giovani artisti che usciranno vincitori dal primo concorso entreranno a far parte dei big di Sanremo 2019. Ma chi condurrà Sanremo Giovani? Qualcuno sembra aver già trovato una risposta a questa domanda…

Fabio Rovazzi conduce Sanremo Giovani con Pippo Baudo?

Stando a quanto rivela in anteprima il portale TvBlog.it, la Rai avrebbe assoldato due volti agli antipodi ma che potrebbero rappresentare a pieno il passato e il presente della musica italiana. Il nome che lascia più incuriositi è sicuramente quello di Fabio Rovazzi: indiscusso interprete dei tormentoni estivi più ballati e visualizzati degli ultimi anni. Per il ventiquattrenne milanese dovrebbe essere la prima vera esperienza in qualità di conduttore di un evento televisivo.


Al suo fianco, invece, un volto che fa parte della storia del Festival di Sanremo: Pippo Baudo. Il conduttore di Militello non fa mistero di avere voglia di tornare in tv da protagonista e, oramai da parecchi anni, batte i piedi in tv e sui giornali in attesa di ricevere un nuovo spazio. Per la Rai, la scelta di inserire Pippo Baudo è sicuramente una decisione sicura: l’uomo ha già condotto per tredici volte il Festival oltre ad aver avuto una passata carriera come cantante, musicista e paroliere.

La strana coppia composta da Fabio Rovazzi e Pippo Baudo sarà dunque alla guida di questo nuovo Sanremo Giovani? Il concorso mai come quest’anno avrà una cruciale importanza ai fini della gara: i due vincitori di questo contest televisivo entreranno automaticamente a far parte dei Big che si scontreranno a colpi di inediti durante il Festival di Sanremo 2019. Per questa ragione, dunque, il direttore artistico Claudio Baglioni ha annunciato che non ci sarà più il mini – torneo delle Nuove Proposte durante la kermesse ligure.Ultime Notizie Flash su Instagram


Leggi altri articoli di Programmi TV

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close