Fabrizio Corona offende Cecchi Paone con una frase omofoba? Succede a Mattino 5

Nella puntata di Mattino Cinque in onda oggi 3 dicembre 2018, Fabrizio Corona ha avuto modo di commentare in diretta quello che è successo dopo la sentenza. Finalmente una bella notizia per l’imprenditore che potrà continuare il suo affidamento ai servizi sociali e lavorare. Corona quindi commenta nel programma di Federica Panicucci la sentenza ma non è da solo nello studio di Canale 5. Infatti tra gli opinionisti c’è anche Alessandro Cecchi Paone che continua a ribadire la sua posizione, dicendo che Fabrizio Corona resta uno dei peggiori esempi passati anche in tv degli ultimi anni. Una cosa che aveva detto anche nella casa del Grande Fratello Vip manifestando a Silvia Provvedi il suo disappunto per la storia con Fabrizio. Oggi però a Mattino Cinque è successa una cosa che al pubblico non è passata inosservata. Corona infatti si è lasciato andare con una frase giudicata dal pubblico di Canale 5 e da Cecchi Paone omofoba.

FABRIZIO CORONA VS ALESSANDRO CECCHI PAONE A MATTINO 5: LA FRASE OMOFOBA CHE NON PASSA INOSSERVATA 

Cecchi Paone ha attaccato Corona con questa frase: “Dico da dieci anni che lui è un pessimo esempio televisivo. Io lo dico da sempre che ci sono tanti modi per andare in televisione. Il modello di riferimento di Corona è sbagliato. Corona lei è una cattiva compagnia.”

La risposta di Fabrizio Corona non si è fatta attendere: “La signorina Cecchi Paone si sta arrabbiando“. E’ questa la frase omofoba ripresa anche dal pubblico di Mattino 5 sui social, una frase che non è passata inosservata. Cecchi Paone ha quindi chiesto a Federica Panicucci di prendere posizione in merito e ha attaccato: “Non puoi mettermi sullo stesso piano di Fabrizio Corona, lui è un pregiudicato”. La conduttrice ha quindi chiesto a Fabrizio Corona di scusarsi per la sua frase ma l’imprenditore ha chiuso la diretta alzandosi e andandosene senza dire nulla a Cecchi Paone.

Ed ecco il video che riepiloga quello che è successo:

Da che parte state?

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.