Ora o mai più 2 che gran caos con la diretta: per fortuna c’è Amadeus


Quante tazze di camomilla avrà dovuto bere ieri Amadeus dopo la diretta del suo programma su Rai 1? Forse un paio per calmarsi, per placare l’adrenalina o forse nessuna visto che i protagonisti di Ora o mai più lo hanno praticamente portato allo sfinimento. Il programma di Rai 1 torna in prime time, al sabato sera con l’arduo compito di restare a galla nonostante C’è posta per te ( solo i dati auditel dopo le 10 ci potranno rivelare come sono andate le cose). Ma la vera novità di questa edizione, più che la collocazione, è il fatto che lo show sia in diretta mentre la prima edizione andava in onda con le puntate registrate. E il povero Amadeus per gestire i coach se l’è vista davvero brutta. Qualcuno non ha compreso il regolamento, qualcun altro si è lasciato prendere la mano da commenti imbarazzanti, i tempi della diretta non sono stati quasi mai rispettati ( se fosse capitato a Carlo Conti si sarebbe rischiato il colpo al cuore). Insomma il conduttore di Rai 1 ha gestito tutto alla grande, dimostrando ancora una volta di essere davvero un numero 1, anche se in casa Rai forse, come è capitato con altri grandi professionisti, non si apprezza troppo quello che si ha.

Ma torniamo al programma di Rai 1. Il format convince e funziona. Può piacere a una vasta platea di pubblico.

Non piacerà forse ai giovanissimi ma può di certo interessare una bella fetta di pubblico, quello che basta anche per portare a casa una ottima media nella prima serata del sabato sera, nonostante C’è posta per te.

LEGGI QUI I DATI DI ASCOLTO DELLA PRIMA PUNTATA

ORA O MAI PIU’ 2 RECENSIONE: LA DIRETTA GENERA UN CAOS DIFFICILE DA GESTIRE ANCHE PER IL MIGLIORE AMADEUS

Il problema restano i tempi perchè i coach interrompono il conduttore spesso spezzando anche la suspence del momento, senza rispettare le pause e gli interventi nel modo corretto. E forse manca anche un coach che possa essere intrigante per il pubblico che non ha necessariamente più di 40 anni. Ma in ogni caso siamo di fronte a grandissimi nomi della musica italiana, da questo punto di vista, assolutamente nulla da dire. In alcuni casi però, poca funzionalità ai fini dello spettacolo: pochi tempi televisivi e poche ficcanti interazioni, anche se i giudici di certo non se la mandano a dire.

Più che il programma, a essere promosso a pieni voti è Amadeus, e sono promossi anche gli artisti “dimenticati” che hanno deciso di cercare di nuovo la ribalta. Sempre pronti a mettersi in gioco, dimostrano di avere umiltà, cosa che manca sempre più spesso ai 20enne che spopolano oggi sul panorama musicale. 

Leggi altri articoli di Programmi TV

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Ultime Notizie Flash

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicitá. Non puó pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.

  • Chi siamo

    Ultime Notizie Flash by Purple di Filomena Procopio

    Via Della Libertà, 106 - Montesano Salentino (Lecce)

    P.I.: 03370960795 - Iscrizione REA: 307423

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

 

Close