Il caso della diffida di Milly Carlucci a Mediaset per Amici Celebrities: il finale


Dopo un intenso pomeriggio fatto di supposizioni e indiscrezioni è arrivato il gran finale con le precisazioni dell’avvocato di Milly Carlucci fatte all’Ansa e la risposta di Mediaset in un comunicato stampa. Parliamo ovviamente del polverone sollevato ieri, dopo le indiscrezioni lanciate da Dagospia circa una diffida che la Carlucci avrebbe fatto a Mediaset per Amici Celebrities.

In realtà come la stessa Milly Carlucci sottolineava sui social, non esiste una diffida ma solo una lettera in cui si fanno notare determinate cose. Il legale della Carlucci ha spiegato all’Ansa la posizione della conduttrice e Mediaset con un altro comunicato, ha risposto.

MILLY CARLUCCI NON HA DIFFIDATO MEDIASET E MARIA DE FILIPPI

Iniziamo quindi con le parole dell’avvocato di Milly Carlucci, Yori Picciotti.

In particolare, desidero spiegare che, per alcun motivo, è possibile prevedere che, all’interno di una gara, un ballerino professionista esegua balli con un cosiddetto “VIP”, poiche’ tale combinazione rappresenta l’elemento caratterizzante di “Ballando con le stelle”. Detto elemento risulta, peraltro, riconosciuto da RTI, la quale, nel 2012, a seguito di due pronunce del Tribunale Ordinario di Roma ottenute dalla Sig.ra Carlucci (il riferimento sembrerebbe essere al caso Baila, Ndr), si e’ espressamente impegnata ad evitare qualsivoglia forma di utilizzo degli aspetti più rilevanti di “Ballando con le stelle.

L’avvocato sottolinea che si tratta di un semplice invito al buon senso visto che già anni fa successero determinate cose e ci furono determinati accordi.

Dopo le parole dell’avvocato di Milly Carlucci è arrivato il comunicato di Mediaset:

Prendiamo atto che l’avvocato Picciotti non intendesse diffidare Rti pur riservandosi di assumere iniziative giudiziarie, in caso di un mancato intervento di quest’ultima. La ricostruzione dell’avvocato Picciotti sugli impegni assunti da Rti in precedenti accordi non è precisa né conferente al tema. Si commenta poi da sola la tesi dell’avvocato Picciotti che un VIP non possa ballare con un ballerino professionista se non nel programma Ballando con le stelle. Certamente Amici Celebrities non si è appropriata di alcun elemento caratterizzante Ballando con le Stelle ed evidentemente non sussiste alcun elemento di confondibilità tra i due programmi ben distinti nella loro ideazione e sviluppo rappresentativo.

Leggi altri articoli di Programmi TV

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Ultime Notizie Flash

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicitá. Non puó pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.

    © Ultime Notizie Flash

  • Chi siamo

    Ultime Notizie Flash by Purple di Filomena Procopio

    Via Della Libertà, 106 - Montesano Salentino (Lecce)

    P.I.: 03370960795 - Iscrizione REA: 307423

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close