Emanuela Grimalda a Vieni da me, mamma a 51 anni e più giovane di prima (Foto)

Cosa ha fatto al volto Emanuela Grimalda? Bellissima e più giovane del passato, l'attrice a Vieni da me (foto)
vieni da me

Tra gli ospiti del giorno di Vieni da me anche Emanuela Grimalda, più bella e più giovane del passato (foto). Sembra che per la bravissima attrice il tempo si sia fermato, anzi che abbia fatto qualche passo indietro. Se ha fatto qualche ritocchino al viso è davvero riuscito benissimo. E’ in gran forma, sarà forse anche merito della sua maternità arrivata a 51 anni? La vedremo in onda da domani 6 novembre su Rai 2 protagonista della nuova fiction “Volevo fare la Rock Star – Cose da fare prima dei 30” nel ruolo di una nonna sprint “che ha avuto un passato un po’ scivoloso e che cerca di farsi riapprezzare dai suoi figli”. Nel 2016 la Grimalda è diventata mamma, un figlio a 51 anni e le fin troppo semplici critiche sull’egoismo a cui lei ha risposto parlando anche del suo percorso di analisi e psicoterapia. Ha scoperto che la sua vita era piena di tante cose ma che c’erano cose che non le servivano.

EMANUELA GRIMALDA E IL NOME SCELTO PER SUO FIGLIO

“Penso che in generale essere genitori vuol dire anche essere egoisti. Io ho scoperto che la mia vita era piena di cose e c’erano anche tante cose che non servivano. Diciamo così. L’ho fatto attraverso un percorso di analisi e di psicoterapia che facevo per altre ragioni. C’era voglia di andare un po’ più a fondo alle questioni. E ho scoperto che c’era questo spazio dentro di me che non sapevo di avere ed è nato un bimbo meraviglioso”.

Qual è il nome scelto per il suo bimbo? Giaime a cui aggiunge il cognome Arzu: “È un nome bellissimo e non avrei potuto scegliere nome migliore” ma al dubbio che suo figlio crescendo possa arrabbiarsi per questo nome così originale. Tra le curiosità anche una storia d’amore importante con Stefano Accorsi, è stato lui a convincerla a andare a Roma e forse anche a fare questo meraviglioso lavoro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.