Francesco Facchinetti parla del rapporto tra sua figlia Mia e il marito di Alessia Marcuzzi (Foto)


facchinetti a vieni da me

Ospite a Vieni da me oggi Francesco Facchinetti ha emozionato tutti anche quando ha parlato del legame che c’è tra sua figlia Mia e Paolo Calabresi Marconi, il marito di Alessia Marcuzzi (foto). Una famiglia allargata davvero meravigliosa e si nota già dalla foto che Caterina Balivo mostra a tutti: Alessia e Wilma abbracciate e sorridenti. “Sono molto amiche” sottolinea Francesco orgoglioso anche che ogni tanto si coalizzino contro di lui. “Il rapporto con una persona con cui non stai più ma con cui hai una figlia è un rapporto per sempre”. Ride quando racconta che riceve anche doppi rimproveri se sbaglia in qualcosa, uno è quello di Alessia, l’altro è da parte di sua moglie. La Marcuzzi e Facchinetti con i rispettivi compagni hanno anche fatto un vacanza insieme ma non è tutto perché Paolo e Francesco condividono anche pranzi e cene insieme e senza le mogli.

FRANCESCO FACCHINETTI SPIEGA IL PERCHE’ GLI PIACE COSI’ TANTO IL MARITO DI ALESSIA MARCUZZI

E’ una persona con cui gli fa molto piacere trascorrere del tempo e poi più di tutto aggiunge che è una persona che ama alla follia sua figlia. “Non sono geloso, nemmeno quando Mia per sbaglio chiama me Paolo o lui papà. Ne sono molto felice perché la trovo una dimostrazione d’amore”. E’ consapevole che quando i figli crescono con genitori separati non è semplice. “Ci sono degli scompensi e non è facile quindi sono contento che Paolo ami mia figlia e che mia figlia ami Paolo come fosse un padre”.

FRANCESCO FACCHINETTI IN LACRIME NEL RICORDARE IL SUO MIGLIORE AMICO MORTE A 13 ANNI

Una bellissima intervista oggi a Vieni da me per Francesco Facchinetti che ha dato al pubblico più di una lezione di vita, anche quando non ha trattenuto le lacrime ricordando il suo migliore amico morto giovanissimo.


Ultime Notizie Flash su Instagram

Leggi altri articoli di Programmi TV

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close