A Vieni da me Caterina Balivo in lacrime per il messaggio del suo amico Don Francesco: preghiamo per tutti i sacerdoti

Una puntata interamente natalizia quella di Vieni da me in onda il 24 dicembre 2019 per la vigilia di Natale su Rai 1. Caterina Balivo ha festeggiato con tutte le persone che fanno parte del programma. Sorprese e regali speciali per tutti: la signora Rossella ha accolto per la prima volta nello studio di Rai 1 sua figlia; Rachele Montella ha abbracciato il suo fratellone…Insomma tantissimi regali per tutti i protagonisti di Vieni da me ma Caterina Balivo non si aspettava probabilmente di ricevere un dono molto speciale. Anche per lei infatti c’è un video messaggio e arriva direttamente da una persona molto cara. Per la conduttrice di Vieni da me c’è un video messaggio da parte del suo amico, Francesco. Don Francesco, sacerdote di Aversa, ha voluto mandare un messaggio speciale per questo Natale alla conduttrice, parlando della loro amicizia e del grande affetto che nutre per lei. La Balivo non ha potuto trattenere le lacrime e si è molto commossa nell’ascoltare le parole di Don Francesco.

PER CATERINA BALIVO LACRIME A VIENI DA ME NELLA VIGILIA DI NATALE

E’ stata una puntata davvero ricca di lacrime peerchè quasi tutti si sono commossi nel ricevere la sorpresa. Caterina però, ascoltando le parole del suo amico Don Francesco si è davvero sciolta e ha avuto bisogno dei fazzolettini! Non se lo aspettava!

La conduttrice poi, oltre a ringraziare il suo amico per queste belle parole ci ha tenuto anche a fare un piccolo appello. “Stasera per chi crede ci sarà la Messa di Natale, spesso preghiamo per noi e per gli altri. Oggi vi invito a pregare anche per i sacerdoti perchè fanno davvero un grande lavoro” ha detto la conduttrice di Rai 1.

Il pubblico a casa ha commentato sui social la puntata molto colpito dalle sorprese fatte per tutti! Una bella puntata natalizia che non ha deluso.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.