Ascolti tv prima serata Sanremo 2020, 4 febbraio: Fiorello e Amadeus a caccia del 49% di share


E la prima è andata. La prima serata del Festival di Sanremo 2020 ha regalato tantissime emozioni e, dopo l’ascolto delle canzoni, i primi interventi di Fiorello, lo stile scelto da Amadeus, i look delle signore, i monologhi delle donne di Sanremo mancano solo gli ascolti! Grande attesa chiaramente questa mattina per gli ascolti relativi alla prima puntata del Festival ma come saprete, i dati auditel relativi agli ascolti tv di ieri non arriveranno prima delle 10. Ansia per tutti gli appassionati che attendono si sapere quale sarà il risultato incassato per questa prima puntata del Festival di Amadeus.

In attesa dei numeri, possiamo dire che il pubblico, almeno dai commenti sui social, sembra aver molto apprezzato questa prima puntata del Festival, ci aspettiamo quindi ottimi ascolti. Difficile dire se Fiorello e Amadeus saranno in grado di fare meglio di Claudio Baglioni. Al momento il numero da battere è davvero alto, parliamo infatti del 49% di share.

ASCOLTI TV SANREMO 2020: PROMESSE LE DONNE VOLUTE DA AMADEUS

Numeri a parte, possiamo fare anche due considerazioni sulla serata. La sensazione è che a differenza di quanto era successo con le edizioni di Baglioni e anche con quelle di Carlo Conti, le canzoni non sono state proprio al centro dello show. E, Rita Pavone a parte, non ci è sembrato di cogliere neppure grande entusiasmo per i brani ascoltati sul palco dell’Ariston, almeno da parte di chi era in platea. Tanto spazio alle parole e allo spettacolo, come Amadeus aveva promesso. A proposito del direttore artistico, la sensazione è che la sua sia una conduzione per sottrazione. Più spazio per gli altri, sicuramente meno per lui. Dalla prima serata del Festival salviamo le donne: il meraviglioso monologo di Rula Jebreal che dovrebbe aver umiliato con le sue parole tutte le persone che ancora prima di sapere cosa avrebbe fatto non l’avrebbero voluta a Sanremo. Le donne sul palco, le cantanti in gara sono state molto brave: da Elodie a Rita Pavone passando per Irene Grandi. Non ci ha entusiasmato Diletta Leotta. Che dire di Gessica Notaro, il brano cantato con Antonio Maggio forse meritava anche la gara.

Anche Fiorello non al top della sua forma, probabilmente per una scelta personale di non invadere troppo lo spazio del suo amico. Divide Tiziano Ferro che non mette tutti d’accordo con le sue esibizioni.

E adesso non possiamo che aspettare i numeri…

GLI ASCOLTI TV DEL 4 FEBBRAIO 2020: PRIMA SERATA DI SANREMO 2020

In attesa di quelli di questa edizione, rinfreschiamoci la memoria, con l’ultimo dato, quello dello scorso anno

 10.086.000 e il 49,50% di share per la prima puntata del Festival di Baglioni dell’edizione 69.

Ed ecco i dati

 su Rai1 – dalle 20.51 alle 21.32 – Sanremo Start ha ottenuto 12.841.000 spettatori (43.96%),  la prima serata del Festival di Sanremo 2020 – dalle 21.35 all’1.27 – ha conquistato 10.058.000 spettatori pari al 52.2% di share . Nel dettaglio la prima parte – dalle 21.35 alle 0.00 – ha ottenuto 12.480.000 spettatori con il 51.24% mentre la seconda parte – dalle 0.05 all’1.27 – ha ottenuto 5.698.000 spettatori e il 56.22%

Leggi altri articoli di Programmi TV

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close