Sanremo 2020: la classifica della prima serata, FLOP di Achille Lauro


Si è conclusa la prima delle cinque serate del Festival di Saremo 2020. Dopo la doppia sfida per il torneo delle Nuove Proposte, l’ascolti dei dodici brani dei Big e dopo una caterva di ospiti, a fine serata è giunto il momento della prima classifica. Oramai all’una di notte inoltrata, Amadeus assieme a Fiorello e alle sue due co-conduttrici hanno sfogliato i risultati della classifica demoscopica svelato l’intera classifica, dalla prima alla dodicesima posizione.

A sorprendere sono soprattutto i brani finiti agli ultimi cinque posti. Non da meno, a gran sorpresa, sono Le Vibrazioni che contro ogni pronostico svettano addirittura al primo posto grazie ad una performance arricchita da un “cantante LIS”, ovvero della lingua dei segni.

Sanremo 2020: la classifica della prima serata

Primi classificati, come già detto, sono Le Vibrazioni con il brano “Dov’è”. Segue al secondo posto Elodie con “Adromeda”. Medaglia di bronzo per la demoscopica è il cantautore Diodato con “Fai rumore”. Seguono Irene Gradi con “Finalmente io” e Marco Masini con “Il Confronto”.

Fuori dalla Top 5 il vincitore della scorsa edizione di Amici di Maria De Filippi, alias Alberto Urso, con il brano “Il sole ad est”. Un gradino sotto il povero Raphael Gualazzi – esibitosi per ultimo a notte fonda – con la divertente “Carioca”. Dev’essere certamente “Rosso di Rabbia” Anastasio per l’ottavo posto.

Un sonoro flop per gli ultimi quattro classificati: Achille Lauro al nono posto con “Me ne frego” e il siparietto virale dello spogliarello in diretta televisiva; decima posizione per Rita Pavone e la sua “Niente (Resilienza 74)” in cui si scaglia anche contro L’Isola dei Famosi. Malissimo Riki con “Lo sappiamo entrambi”. 12esimo ed ultimo classificato è il brano “Sincero” del duo Morgan e Bugo.

Ovviamente questo è solo il voto della Giuria Demoscopica che, nelle prossima puntate, verrà unito al voto delle altre giurie così da decretare la classifica definitiva. Questa prima classifica è dunque solo un piccolo specchietto di quello che possono essere i gusti dei fruitori di musica e solo dopo il primo ascolto. Tutti i brani in gara nella prima serata sono potenzialmente in grado di scalare la classifica o mantenere un ottimo piazzamento.

Leggi altri articoli di Programmi TV

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close