Viola Valentino e Fiordaliso con o senza ritocchi, a La prova del cuoco il prima e il dopo (Foto)

Prosegue la settimana dedicata a Sanremo 2020 anche per La prova del cuoco e oggi 7 febbraio in cucina con gli chef ci sono Viola Valentino e Fiordaliso (foto). Due grandi interpreti che negli anni ’80 ci hanno emozionato, fatto cantare, innamorare, ballare e oggi ancora proseguono con le stesse canzoni, sempre indimenticabili. Viola Valentino cucina con il peperone verde, Fiordaliso con il pomodoro rosso e sono anche bravine, la seconda più della prima, ma quando cantano il tempo torna indietro e i ritocchi diventano evidenti. Chi ha ceduto di più al ritocchino tra Viola e Fiordaliso? Senza dubbio lei che canta Non voglio mica la luna e resta l’eterna ragazza con le scarpe basse e lo sguardo che incanta. La Valentino non è mai andata dal chirurgo estetico? Due donne bellissime ieri e oggi, l’ex moglie di Riccardo Fogli ha 70 anni, sette in più della collega con cui oggi si è battuta in cucina.

VIOLA VALENTINO E FIORDALISO A LA PROVA DEL CUOCO

Elisa Isoardi mostra le immagini del festival di Sanremo 1984, Fiordaliso canta il brano che la rappresenta più di tutti gli altri: Non voglio mica la luna. Giovanissima ma quasi quanto oggi, la grinta è la stessa, anzi con gli anni ne ha aggiunto altra. I ritocchi ci sono, sono rarissime le donne che vanno in tv e si esibiscono sul palco senza badare alle rughe.

Romantici, era il 1982 e cantava Viola Valentino, anche lei indimenticabile al festival di Sanremo. Lei è una di quelle donne dello spettacolo a cui le rughe forse non pesano molto. Merito magari anche dell’amore? In prima fila a La prova del cuoco c’è il suo compagno: Francesco. E’ il suo pezzo di manzo, scherzano in cucina mentre massaggiano proprio un pezzo di manzo per la ricetta di Barzetti. Sanremo continua e chissà se anche la prossima settimana vedremo altri ospiti.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.