I fatti vostri senza orchestra da lunedì: il commento amareggiato di Magalli


Un mese fa non avremmo mai pensato che in così poco tempo tutto sarebbe cambiato. Dalle nostre abitudini alla nostra vita quotidiana. E cambia tanto anche il mondo della televisione, con decisioni molto forti arrivate da parte delle aziende. Da Rai a Mediaset sono tantissime le iniziative prese: niente pubblico in studio, come da ordinanza del Governo per evitare assembramenti, da qualche giorno niente più ospiti ma solo collegamenti Skype o con altri metodi, per evitare possibili contagi. E si cambia anche nel programma di Rai 2 I Fatti vostri, la Rai, come ha annunciato oggi Magalli, con una punta di rammarico, ha deciso che dalla puntata del 23 marzo 2020 non ci sarà più spazio per l’orchestra.

Chi ha visto le ultime puntate del programma di Rai 2 sa bene che i componenti dell’orchestra sono stati distanziati tra di loro, suonano a distanza di sicurezza ma questo non è bastato.

I FATTI VOSTRI SENZA ORCHESTRA DA LUNEDI’ 23 MARZO 2020

Da lunedì 23 marzo il comparto musicale e quindi l’orchestra diretta da Demo Morselli insieme al cantante Graziano Galatone – entrato a far parte del cast quest’anno – momentaneamente non faranno parte del programma fino a nuova decisione. Lo ha annunciato, dopo la bella esibizione di oggi del cantante, il conduttore di Rai 2 che non ha nascosto il suo disappunto in merito a questa decisione. Il conduttore non ha peli sulla lingua e anche in questo caso, ha dimostrato di non avere problemi nell’esprimere il suo punto di vista.

Le parole di Magalli nella puntata de I fatti vostri del 20 marzo 2020:

C’è una novità che ci riguarda e vi riguarda (si riferisce al cantante e all’orchestra). Una novità che non ci fa felici e devo dire la verità: io non sono neanche molto d’accordo con questa cosa però… la nostra azienda decide, siamo un’azienda, c’è chi decide e chi ubbidisce. Noi siamo quelli che ubbidiscono. Teniamo conto che la nostra azienda prende delle decisioni nell’interesse di tutti. Dall’inizio di questa epidemia c’è stato un succedersi di iniziative volte ad evitare il contagio all’interno degli studi della Rai. L’esigenza è quella di essere ancora di meno negli ambienti di lavoro, gli ultimi ad essere coinvolti sono la nostra orchestra e la parte musicale. Mi dispiace molto.

Il discorso di Magalli è stato interrotto dalle parole di Michele Guardì che si è trovato, questa volta, sulla stessa linea d’onda di Magalli:

Giancarlo permettimi di associarmi a questo tuo ringraziamento. Hai detto delle belle parole, grazie a tutto lo studio di cuore

Voce rotta dall’emozione per Il comitato, del resto il periodo che si vive non è davvero semplice per nessuno e andare in onda cercare di distrarre il pubblico o comunque informarlo, non è affatto facile.

Si è dimostrato una persona squisita e un grande interprete“ha detto Demo Morselli a proposito del nuovo arrivato nel programma. In studio le poche persone all’interno applaudono alle parole del maestro d’orchestra: “Volevo ringraziare il pubblico che ci ha seguito, questa grande orchestra sia come amici che come grandi professionisti” con l’augurio di tutti: “Ci rivediamo presto!” .

Dopo il momentaneo addio di Paolo Fox che ha rinunciato al suo oroscopo per I fatti vostri, il programma di Rai 2 perde anche la leggerezza della sua musica.

Ultime Notizie Flash su Instagram

Leggi altri articoli di Programmi TV

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close