Paolo Fox sceglie di lasciare I Fatti vostri: niente oroscopo, non è opportuno


Come avrete notato Paolo Fox ha scelto di lasciare, almeno per il momento, I fatti Vostri. L’astrologo era stato uno dei primi a chiedere il rispetto delle distanze di sicurezza nello studio della Rai, ancora prima che ci fosse il nuovo decreto del Governo. E, come ha spiegato Giancarlo Magalli, è stato proprio Fox a scegliere di non andare più in onda in diretta. Una scelta personale anche perchè come avrete notato, nelle altre trasmissioni Rai, gli oroscopi vengono ancora trasmessi.

Il conduttore de I Fatti vostri ha spiegato che Fox non se l’è sentita di essere presente in studio, ritenendo con in un momento come questo, in piena emergenza coronavirus, ci sia davvero poco da chiedere alle stelle. E del resto non ha tutti i torti visto che dopo la puntata di Settimana Ventura di domenica, l’astrologo presente nel programma di Rai 2 era stato bersagliato da più parti anche per la scritta in sovraimpressione mentre lui parlava “coronavirus cosa dicono le stelle“.

CORONAVIRUS: PAOLO FOX LASCIA I FATTI VOSTRI PER IL MOMENTO

Paolo Fox quindi ha scelto di lasciare, almeno per ora, il programma di Rai 2 del quale da anni è protagonista. I telespettatori probabilmente apprezzeranno questa scelta perchè è vero che hanno bisogno di leggerezza ma non di un oroscopo!

Paolo è una persona seria, ha pensato che parlare di oroscopo in questo momento non era una cosa opportuna” ha spiegato Magalli che ha quindi apprezzato, insieme agli altri protagonisti del programma di Rai 2, la scelta fatta da Fox. Al posto dell’Oroscopo tanta informazione, tante notizie, approfondimenti ma anche leggerezza perchè oltre alle news, gli italiani che sono bloccati in casa, hanno sicuramente bisogno di altro.

Immaginiamo che di tempo per ritornare a parlare di oroscopo ce ne sarà e noi saremo i primi a ringraziare Paolo Fox per le sue previsioni!

Ultime Notizie Flash su Instagram

Leggi altri articoli di Programmi TV

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close