A Uomini e Donne l’incontro tra Gemma Galgani e Nicola: 44 anni di differenza non fermano la dama

E alla fine l’incontro c’è stato, mascherine permettendo. C’è chi pensa che sia tutta una messa in scena, c’è chi pensa che ormai Gemma Galgani non sia una dama del trono over di Uomini e Donne in cerca d’amore, ma una attrice alla corte di Maria. C’è chi pensa che per l’ennesima volta la Galgani si prenderà una delle sole che hanno contraddistinto il suo percorso in questi anni…Insomma Uomini e Donne è tornato e la puntata di oggi 4 maggio 2020 ha fatto esplodere i social, con tutti i commenti arrivati prima, durante e dopo l’incontro tra Gemma Galgani, che di anni ne ha 70 e Nicola Sirius, che di anni invece ne ha 26 ma che a quanto pare ha una voglia matta di godersi questa esperienza. Business, follia, pazzia? Nessuno riesce a credere che un ragazzo di 26 anni, che ha quindi 44 anni in meno della donna che ha di fronte, possa in qualche modo essere interessato a lei.

Tua madre lo sai che sei qui” ha chiesto Roberta al baldo giovane. “No ancora non sa nulla” ha risposto Nicola. E di certo sua madre sarà felicissima di vedere suo figlio a Uomini e Donne, regalare la spilla che lei gli aveva dato il giorno del suo primo imbarco, alla prima donna che ha incontrato strada facendo ( avremmo detto la stessa cosa se fosse stata anche una ventenne). Insomma si inizia alla grande ma questa volta Gemma non ha dalla sua parte nessuno. Perchè questa volta è davvero tutto troppo.

UOMINI E DONNE GEMMA INCONTRA SIRIUS: 44 ANNI DI DIFFERENZA NON LA FERMANO

La dama, nelle puntate con le chat virtuali registrate settimane fa, aveva detto che a suo dire Sirius non poteva essere così giovane. Ed era per questo che aveva continuato a conoscerlo, perchè lei sapeva che in realtà era più giovane. Nicola però ha davvero 26 anni e tutto questo non ha cambiato le carte in tavola. Questo è il motivo per il quale la dama è stata completamente travolta dalle critiche. Non solo quelle di Tina in studio, ma anche quelle a casa di chi stenta a credere che tutto questo sia vero.

Se anche le intenzioni di questo 26enne fossero nobili, come sarebbe la vita con una donna di 70 anni al proprio fianco? E’ vero che al cuor non si comanda, che i sentimenti sono la cosa che ci rende folli e irrazionali, ma così non è troppo?

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.