Pamela litiga con Tina in puntata a Uomini e Donne e poi mostra il famoso bigliettino

Lo show continua sui social. Chi ha seguito la puntata di Uomini e Donne in onda oggi 8 settembre 2020 ha avuto modo di vedere l’accesa discussione tra Tina Cipollari e Pamela Barretta! Tutto è iniziato fuori dallo studio in realtà e in effetti la povera Maria de Filippi non sapeva che cosa stesse succedendo! Ma andiamo per gradi nel raccontarvi i fatti, qualora vi siate persi il prima…Pamela torna in studio con il dente avvelenato e torna a parlare di Enzo in malo modo. Tina prova a far notare che una donna disinteressata, dopo che una storia è finita da mesi, dovrebbe smetterla di interessarsi a quello che succede nella vita del suo ex anche se sono gli altri a mandare le segnalazioni. Pamela non ci sta e inizia a urlare contro Tina dicendo che è chiaro che lo difenda, essendo lei amica di Enzo. A questo punto la Cipollari inizia a sua volta a urlare dicendo che Pamela si è permessa di chiedere il suo numero di cellulare in giro per poi mandarle un messaggio. Tina ed Enzo si erano incontrati per caso in un negozio a Napoli e Pamela voleva sapere se lui avesse parlato male di lei. Tina trova la cosa inconcepibile ma Pamela ha un’altra versione. Dice infatti che era stata la Cipollari a darle il suo numero in un’altra occasione e lei quindi si è sentita in diritto di mandarle un messaggio avendo il suo numero. Tina nega di averle dato il numero e allora Pamela via social, mostra il famoso bigliettino sul quale la Cipollari avrebbe scritto il suo numero.

PAMELA BARRETTA VS TINA CIPOLLARI: LA LITE SI SPOSTA SUI SOCIAL

Qualcuno dirà che sono pesante ma questo è il mio social e io voglio mostrare le cose” ha detto pochi minuti fa Pamela mostrando su Instagram il famoso bigliettino. “Non sono una stalker non sono una pazza e non vado a cercare i numeri delle persone” dice l’ex dama del trono over di Uomini e Donne con il famoso bigliettino in mano. “Possiamo anche fare la prova calligrafica” dice Pamela mostrando il bigliettino dicendo che forse la Cipollari se ne è dimenticata ma lei non vuole passare per chi non è. Inoltre Pamela non ci sta a essere definita maleducata: “Ti ho mandato un solo messaggio ad agosto e ti ho anche scritto scusami se ti disturbo” ha continuato la donna.

Adesso Pamela si aspetta delle scuse per quello che è successo perchè sa di essere dalla parte della ragione.

Prossima puntata nello studio di Quarto Grado per risolvere il caso con la perizia calligrafia, in alternativa macchina della verità dell’Alabama da Barbara d’Urso.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.