Johnson Righeira si racconta ma non ha più notizie di Michael (Foto)

A Oggi è un altro giorno Johnson Righeira è il primo ospite ma è da solo, non può esserci con lui Michael, non si sentono più (Foto). Non è una novità ma è ugualmente triste sapere che un duo degli anni ’80 che ancora oggi è famoso per i grandi successi ancora ascoltati e attuali non sia più una coppia sul palco ma nemmeno nel privato. In tre anni un gran successo ma loro la gavetta l’hanno fatta dopo, senza acquisire nemmeno un minimo di mestiere e professionalità prima, lo racconta Stefano, ovvero Johnson dei Righeira, che aggiunge che vive ancora di quei diritti d’autore. “Michael sta in Veneto non ci sentiamo ma presumo stia bene” è la sua risposta alla domanda diretta di Serena Bortone. Si cambia argomento, si passa allo specchio ma le foto di Johnson sono quasi tutte con Michael.

JOHNSON RIGHEIRA E’ STATO ANCHE IN CARCERE MA POI ASSOLTO

“Tornando indietro nel tempo rifarei molto ma non tutto, però non mi pento anche se altre cose non le rifarei”. Ci sono stati anche cinque mesi in carcere poi è stato assolto: “Una brutta esperienza, mi è crollato il mondo addosso, sembrava una strada senza uscita e come sono io pessimista esasperato sono stati mesi molto brutti. Mi hanno aiutato sicuramente le persone che erano con me, i compagni di cella, per certi versi una esperienza molto forte e positiva, me la sarei risparmiata però umanamente bella. Con un amico ancora desso ci sentiamo. Non mi sono fatto mancare anche quello”. 

I Righeira preoccupati per la pensione preparano un nuovo tormentone

 Ha un rimpianto, quello di non avere comprato una casa con piscina, è un sogno che ha da ragazzino, non ha ancora perso la speranza di poterlo fare ma confida che oggi non ha certo i soldi che ha guadagnato negli anni ’80. 

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.