LIVE Non è la D’Urso: Wanna Marchi ospitata cancellata, ecco perché

Nel corso della settimana e persino nel corso di Domenica Live, Barbara D’Urso aveva annunciato la presenza di Wanna Marchi e di sua figlia Stefania Nobile nel corso della puntata del 1^ novembre 2020 di LIVE Non è La D’Urso. Una ospitate reclamizzata fino all’ultimo ma che non si è mai verificata. Per quale motivo Wanna Marchi e Stefania Nobile non sono apparse negli studi di LIVE Non è la D’Urso?

Sebbene da parte di Mediaset e da parte di Barbara D’Urso non sia stata rilasciata alcuna motivazione ufficiale circa la suddetta cancellazione, è la stessa Wanna Marchi sui social a svelare in maniera un po’ triviale per quale motivo lei e sua figlia Stefania Nobile non sono finite nel dibattito contro le cinque sfere….

LIVE Non è la D’Urso: Wanna Marchi cancellata, perché?

Queste le parole di Wanna Marchi affidate alle storie del suo profilo ufficiale di Instagram:

Ciao ragazzi. Allora sto per dirvi una cosa che forse a voi non farà tanto piacere. Nel senso che eravate tutti lì ad aspettare di vedere cosa dicevamo eccetera eccetera, la Barbara cosa ci avrebbe detto… Beh, allora, signori, noi siamo arrivati qua (è in auto, probabilmente nei pressi degli Studi Mediaset ndr.) e abbiamo visto un’aria molto molto molto triste. Nel senso che, con tutto quello che sta capitando a tutti noi in Italia, certo che l’allegria non esiste più in questo periodo, no? E allora, in accordo con i vertici di Mediaset, abbiamo deciso di rinviare la nostra presenza in questo programma perché noi avevamo deciso di raccontare cose più frivole, anche un po’ più particolari del nostro percorso… Ma come dicevo pocanzi, non è un periodo sereno per nessuno. Quindi abbiamo concordato che il nostro intervento è stato rimandato. Adesso non so dirvi se di due o tre settimane o quello che sarà… Ma comunque appena sarà il momento di poter tornare a dialogare in tutta serenità e tranquillità logicamente ve lo comunicheremo. Ringrazio Mediaset per la grande sensibilità da parte loro anche nei nostri confronti e anche per voi stessi. Wanna Marchi vi ringrazia e vi augura una buona notte“.

Insomma la ragione concreta non è stata de tutto svelata ma in parte solo accennata: in quel di Mediaset hanno preferito non mandare in onda l’ennesima litigata trash fra le Marchi e gli sferati in quanto parlare di riti magici, truffe, numeri fortunati ed affini forse non era proprio in linea con le già grosse sciagure che gli italiani stanno vivendo in questo difficile periodo.

Certo è un po’ strano che Mediaset rifletta su questi temi dopo aver promosso per cinque giorno l’arrivo delle Marchi. Un sussulto dell’ultimo minuto?

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.