Elisa Isoardi tra mercato e prove con Todaro: “Non deluderò le donne” (Foto)

Puntuale nella puntata del lunedì di Oggi è un altro giorno Elisa Isoardi è in collegamento da casa ma scalpita perché finito con Serena Bortone deve scappare in sala prove con Raimondo Todaro (foto). Nessun riposo per la Isoardi che ha tanto da recuperare con il suo maestro di danza: “Da oggi fino a venerdì sala due volte al giorno”. Doppio appuntamento e doppio impegno per la coppia che ha davvero ballato poco sulla pista di Ballando con le Stelle. Tra l’operazione di Raimondo e la caviglia di Elisa sabato scorso hanno davvero fatto miracoli emozionando il pubblico che li ha premiati. Felice che con lei sia passato alla finale anche Tullio Solenghi senza uno spareggio diretto; Elisa ammette che sarebbe stato emotivamente molto complicato. 

ELISA ISOARDI AL MERCATO A FARE LA SPESA CON RAIMONDO TODARO

La Bortone le chiede un ultimo messaggio prima di lasciarla andare via: “Speriamo di farcela ma non deluderò le donne”. Elisa Isoardi è quindi in pista per le donne, interessata ben più al loro giudizio che agli altri. Tutti sono d’accordo, la conduttrice grazie a Ballando con le Stelle ha tirato fuori la vera se stessa, si è lasciata andare. Anche lei è consapevole che lo show di Milly Carlucci le ha fatto un gran bene.

Prima di andare in sala prove passa al mercato con Todaro per fare la spesa di frutta e verdura, è a dieta e vuole arrivare in gran forma alla finale, senza esagerare perché è più bella adesso che con i chili in meno di un paio di anni fa. 

Non anticipa nulla della prossima puntata di Ballando con le Stelle anche se sa già cosa ha in mente Raimondo, come stupiranno il pubblico. Per molti non c’è dubbio che vinceranno loro ma per altri c’è chi lo merita di più, con o senza sfortuna per il loro percorso.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.