Nicola Mazzitelli protagonista di Uomini e Donne ha il covid 19: il programma continua

Fare tv in questa stagione televisiva non è affatto semplice e i protocolli delle aziende devono cambiare di continuo. Ci sembra di capire che a Mediaset, si valutino molti i test sierologici, che determinano se si può accedere ai vari programmi o meno. Ma in caso di positività, come è successo ad esempio a Le Iene per Alessia Marcuzzi ma anche per le iene positive, si va avanti. Il programma non si ferma, restano al pit stop solo le persone direttamente contagiate ( è successo anche con Ficarra e Picone a Striscia la notizia, ad esempio). E succede anche a Uomini e Donne. Il pubblico ha notato in questi giorni l‘assenza di Nicola Mazzitelli che in questi primi due mesi e mezzo di programma si è messo molto in mostra per le sue frequentazioni, per la storia personale che ha raccontato! Ma nelle ultime registrazioni non è stato presente e così ieri ha deciso di spiegare come sta.

NICOLA MAZZITELLI HA IL COVID 19: ECCO LE ULTIME NEWS

Non mi vedete a Uomini e Donne perchè anche io ho il covid 19, ce l’ho da 11 giorni” ha detto Nicola sui social spiegando che avrebbe dovuto fare anche il tampone per verificare le sue condizioni di salute ma lo ha rimandato perchè non sta ancora bene. “La situazione è critica, poi nei prossimi giorni vediamo se sto meglio, aspetteremo i risultati” ha detto Nicola su Instagram. “Per il momento è così devo solo pensare a stare meglio ed è per questo che mi sono allontanato anche dai social” ha continuato il cavaliere di Uomini e Donne. “Ci sentiamo quando starò meglio” ha concluso Nicola.

Non ci resta che fare anche al Mazzitelli un grande in bocca al lupo per una pronta guarigione!

Uomini e Donne, come detto in precedenza va avanti, nonostante Nicola sia entrato in contatto con molti dei protagonisti del programma. U&D viene registrato venerdì e sabato e di certo gli studi vengono sanificati successivamente. Tutti i protagonisti prima di entrare effettuano il test ( e probabilmente fanno anche un tampone). Ci auguriamo chiaramente che non ci siano altre situazioni simili a quelle di Nicola anche se in questi dieci giorni nessun altro ha parlato via social, quindi ci sembra che sia tutto sotto controllo.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.