Anche per Fabio Fazio conduzione “da casa” Luciana Littizzetto prende il suo posto a CTCF

Fabio Fazio è uno dei pochi conduttori a esser andato sempre in onda da febbraio dello scorso anno a oggi. In piena pandemia il conduttore era da solo nello studio di Che tempo che fa, orfano anche di Luciana Littizzetto infortunata. Al suo fianco la brava Filippa Lagerback anche lei, sempre presente. Ma domenica scorsa il conduttore non è andato in onda e oggi torna “da casa” per la sua prima conduzione non in studio. Come saprete Fanio Fazio si è sottoposto a un intervento. Sta bene ma non può ancora tornare in studio ed è per questo che al suo posto questa sera abbiamo visto Luciana Littizzetto alla scrivania. “Quando Fazio non c’è le tope ballano” ha detto Luciana scatenandosi con Filippa. E’ stata la comica a gestire parte del programma, con Fazio però collegato sempre da casa pronto a fare tutte le domande del caso ai suoi ospiti. In una puntata del resto ricchissima, basti pensare che oggi a Che tempo che fa, freschi freschi di vittoria al Festival di Sanremo, ci saranno anche i Maneskin.

Fabio Fazio collegato da casa per la puntata di oggi di Che tempo che fa

Ha comunque fatto una certa impressione vedere Fazio in diretta da casa, visto che in questo ultimo anno caratterizzato dalla pandemia lo avevamo visto sempre presente, con lo studio vuoto, poi con il timido tentativo di riportare di nuovo qualcuno e successivamente di nuovo in solitaria.

Non è mancata tra l’altro anche l’ironia di Luciana Littizzetto verso Fabio che si è collegato con una libreria piena di libri alle sue spalle. Il conduttore ha scherzato dicendo che si tratta in realtà di una di quelle librerie con i libri vuoti. Mentre sui social c’è qualcuno che ha fatto notare come forse questa occasione sarebbe stata quella giusta per dare più spazio a Filippa, invece che a Luciana…

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.