Luca Manfredi ha conosciuto la sorellastra al funerale di papà Nino

In questi giorni ricordiamo tutti Nino Manfredi, per i 100 anni dalla sua nascita, ed è soprattutto il figlio, Luca Manfredi, a parlare di lui. A Oggi è un altro giorno racconta anche delle sue debolezze, perché è noto che Nino Manfredi ha avuto una figlia da una donna che non era sua moglie. Luca ha conosciuto la sorellastra il giorno del funerale dell’attore, un incontro che non si aspettava in quel giorno così doloroso. La madre è sempre stata bravissima a gestire un papà che di certo aveva varie occasioni per tradire ma non è di questo che vuole parlare Luca nella sua intervista. A domanda però risponde e racconta della sua sorellastra che vive in Ungheria: “Purtroppo l’ho conosciuta il giorno del funerale di mio padre”, era la prima volta che la vedeva, si è avvicinata a lui e si è presentata.

LUCA MANFREDI UN PADRE MENO SEVERO DI NINO 

Un incontro difficile tra loro non solo perché Nino era appena morto ma anche perché era in corso una causa di riconoscimento. Sapeva ovviamente dell’esistenza di un’altra figlia di Nino ma vederla lì quel giorno è stato imbarazzante. “Poi ci siamo persi, abbiamo risolto le pratiche burocratiche ma a livello affettivo è difficile con una persona con cui non hai relazione e te la trovi grande. Poi devi risolvere problemi di natura economica e diventa difficile… Ci siamo scritti qualche volta…”. Luca Manfredi ricorda che era preparato, ma che l’imbarazzo è stato grande, non si aspettava di vederla lì in quel momento. 

Nino Manfredi è stato con lui un padre severo, come il nonno lo era stato a sua volta. Luca ha interrotto questa eredità. Ha quattro figli da tre mamme diverse e non è semplice gestire il tutto: “Anche solo organizzare le vacanze diventa una riunione di condominio” ma fa del suo meglio.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.