Tutto finito tra Arisa e Andrea Di Carlo, lui postava cose senza il suo consenso

Durante tutta l’intervista di Arisa a Belve si avverte il desiderio di Francesca Fagnani di chiederle di Andrea Di Carlo, del fidanzato. Dopo vari tentativi alla fine la domanda diretta arriva e la conduttrice chiede: “A che punto siamo? Vi lasciate, vi prendete” ed è vero che tutto finisce sempre sui social. Della storia d’amore di Arisa e Andrea Di Carlo tutti hanno sempre saputo troppo. La risposta della cantante chiarisce subito tutto: “Io non sapevo che lui avesse il pulsantino per fare i comunicati stampa” e imita il gesto del dito che schiaccia un tasto sulla tastiera. E’ proprio quello che ha fatto il manager e ormai suo ex fidanzato. “Mi da fastidio…” aggiunge Arisa mentre la Fagnani incalza sperando di strapparle altro, provando a mettere in dubbio che lui pubblichi sui social senza il suo consenso. “E’ un tipo molto frizzante” chiude la cantante lucana che non desidera fare un complimento al suo ex.

ARISA NON RISPONDE PIU’ ALLE CHIAMATE DI ANDREA

Questa volta sembra sia finita davvero, magari dopo una foto che lui non avrebbe mai dovuto pubblicare. “Non lo vedo da due settimane e non gli rispondo al telefono” nessuna punizione, sembra non ci siano più voglia e spazio di averlo ancora nella sua vita. 

Invece, c’è spazio per un figlio? “Spazio per un figlio adesso no. Perché non mi sento strutturata, la mia azienda emotiva non è completa… Invece fermerei il tempo per la voce e per il corpo”. Fermerebbe subito il tempo se potesse farlo.

“La voce è il mio supereroe” e lei non potrebbe mai rifarsi il naso, cambierebbe la sua voce, uno strumento troppo importante per l’emissione se guardi le cantanti che hanno una gran voce 

Più soddisfatta della vita pubblica o professionale? “Reggo la mia vita pubblica perché ho una vita privata soddisfacente ma la mia vita in realtà è fatta di cani, creme, mangiare”.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.