Antonella Clerici: “Le cose troppo formali non sono per me”