Le lacrime di Belen per il messaggio di Santiago ma non vuole altri figli

Un dolce messaggio di Santiago emoziona Belen Rodriguez che ospite oggi a Verissimo racconta la sua nuova vita. Il primo figlio di Belen nato dal legame con Stefano De Martino ringrazia la sua mamma per avergli dato una sorella, Luna. Le dice di non preoccuparsi perché quando non c’è può badare lui alla piccola di casa. La tenerezza di Santiago scioglie in lacrime la showgirl che ha finalmente realizzato il sogno di una famiglia che sente completa, anche se non desidera avere altri figli. Un desiderio che sorprende Silvia Toffanin ma per Belen la sua famiglia con due figli, maschio e femmina, è perfetta: “Non voglio altri figli ho la coppia famiglia perfetta mai dire mai ma penso di non farne altri”.

Belen a Verissimo: “La gravidanza è stata tosta”

La piccola Luna Marì ha due mesi e Belen a Verissimo racconta che il parto è stato semplice, ha fatto l’epidurale, ma la gravidanza è stata tosta, ha sofferto per le tante nausee, non è stata benissimo e sa che Antonino l’ha conosciuta più nei momenti che è stata male che in gran forma.

Il suo compagno ha assistito al parto ma è quasi svenuto su di le. “Ha perso del tutto la testa in tutti i sensi perché ama follemente Luna ed è un padre spettacolare e assolutamente presente e a volte si seglia più di me per lei”.

La differenza per Belen rispetto alla prima gravidanza, al primo figlio, è nell’età: “Oggi me la godo di più, sono passati 9 anni ero più piccola; non lo so davo alcune cose per scontate. Adesso con lei, che so che sarà l’ultima, ci faccio più attenzione ai piccoli particolari e voglio passare più tempo con lei. Sono più vecchia, sto per fare 37 anni”.  

“Santiago è molto bravo, è protettivo e lui quando c’è molta gente a un evento mi chiede sempre se può portarla lui la sorellina, poi come tutti i bambini si stanca subito” chiude parlando dei suoi figli, la sua vita.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.