Gianluca Vialli confessa la paura di morire ma anche che la malattia non è solo sofferenza