Il durissimo sfogo di Selvaggia Lucarelli dopo Ballando con le stelle: parole dure per difendere se stessa

E' durissimo lo sfogo di Selvaggia Lucarelli a poche ore dalla finale di Ballando con le stelle 2022
lucarelli su ballando

Lorenzo Biagiarelli non ha bisogno di nessuno che lo difenda ma Selvaggia Lucarelli, nel suo lungo post a poche ore dalla finale di Ballando con le stelle 2022, in qualche modo, difende anche se stessa. Lo dichiara in modo esplicito, iniziando a raccontare come lei ha affrontato questa nuova edizione del programma di Rai 1. Quella che doveva essere una avventura divertente, con Lorenzo in veste di concorrente e lei da fidanzata in giuria, si è trasformata in un vero e proprio incubo, vissuto in malo modo sia da Lorenzo, che non ha potuto raccontarsi come hanno fatto gli altri concorrenti, che dalla giornalista giurata. E a poche ore dalla finale, anche dopo l’intervista di Milly Carlucci, da cui forse la Lucarelli si aspettava qualche risposta diversa, è arrivato il post sui social, con il quale Selvaggia dice tutto quello che pensa. O forse una parte, almeno per ora.

Il duro sfogo di Selvaggia Lucarelli sui social

Ieri sera la giornalista ha scritto: “Domani finisce Ballando, ho detto no a tutti gli inviti in tv per parlare dell’esperienza, così come Lorenzo (esclusa Bortone). Non ci interessava parlarci addosso oltre il programma nè sovraesporci, oltretutto insieme. Bastava Ballando. E mi sarei risparmiata di fare il riassunto di questa meravigliosa (!) esperienza se sabato, per l’ennesima volta in trasmissione non si fosse tentato, meschinamente, di capovolgere la verità, ovvero di dare la colpa A ME per come è andata per Lorenzo. E cioè, in parole semplici, in un modo che definirei mortificante.

La Lucarelli ha poi continuato: “Tentativi di giocare ( loro sul serio) sul rapporto con la ballerina, rimproveri a caso su quanto la trattasse male perché pensate, non la portava fuori dopo 3 ore di prove al giorno (pensate se una donna fosse obbligata a uscire col capo o un collega, cosa si direbbe), poi fatto passare per mio succube, poi senza emozioni che deve imparare da altri. O “ un ragazzotto” (il ragazzotto è tutti i giorni su Rai 1, io no).

Poi ha scritto: “Accuse che hanno provocato shitstorm su di lui violentissime. Così alla fine (strano!) non lo vota più manco mia zia, esce, non lo salvano mandando la Zanicchi in finale al posto suo tra tesoretti e card e danno la colpa a me. “

Il duro sfogo della Lucarelli continua con queste parole: “A me che francamente sulle spalle quest’anno ne ho avute già tante. Ora, va bene tutto, però basta con questo giochino auto-assolutorio “tu sei antipatica, qualsiasi cosa accada a Ballando te lo meriti. Te lo cerchi. Te lo chiami. È colpa tua”. E se è colpa di qualcun altro scherzava. Mi spiace solo non aver avuto la lucidità, mesi fa, di dire “Non è un pensiero gentile, nè l’inizio di una storia divertente”. Peccato.

E poi ha concluso: “Non gli è stato possibile raccontare praticamente nulla di sè al contrario degli altri, ha passato due mesi solo a parare colpi e a ballare gratuitamente maltrattato. E mi spiace proprio per Lorenzo, soprattutto, a cui piaceva tantissimo ballare (mi chiedeva da anni di andare a un corso insieme e io sempre NO) e non se lo meritava. Questo sì, è colpa mia. P.s, Lorenzo, si difende benissimo da solo ma lui giustamente è già oltre e vuole voltare pagina. Io in questo caso sto difendendo me stessa, spero sia chiaro. “

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.