I funerali di Papa Ratzinger in tv: 3 milioni di italiani davanti alla tv per l’ultimo addio

Quasi 3 milioni di italiani hanno seguito in tv l'ultimo addio a Papa Benedetto XVI
funerali papa

La programmazione del mattino del 5 gennaio 2023 ha subito delle forti variazioni. Dalle 8,30 circa, diverse reti, hanno iniziato a seguire la diretta dal Vaticano con l’ultimo saluto a Papa Benedetto XVI. Ieri è stato celebrato il funerale del papa emerito davanti a migliaia di fedeli presenti in piazza San Pietro. I funerali sono stati trasmessi in diretta da Rai 1, che ha seguito in modo integrale la santa messa, ma anche da altre reti, come Canale 5, che hanno informato il pubblico con le ultime notizie da Roma. Una media di circa 3 milioni di persone, collegate sulle diverse reti, per dire addio a Papa Ratzinger con la messa celebrata da Papa Francesco.

Vediamo nel dettaglio i numeri del mattino del 5 gennaio 2023.

I funerali del papa emerito in tv

Su Rai 1 il Tg1 Mattina ha accompagnato il pubblico partendo da una media di 380.000, 11,13%; lo Speciale Tg1 per i Funerali di Papa Ratzinger iniziato intorno alle 8,30 è stato visto da una media di 1.765.000 telespettatori, share 29,10%. Rai 1 ha deciso di cambiare la programmazione con Federico Quaranta in replica dopo lo speciale. Il provinciale è stato visto da 1.536.000, 16,18% e 1.941.000, 15,58%.

Rai 3 Agorà Speciale ha ottenuto nella presentazione 259.000, 5,57%, nel programma 292.000, 5,30%, e nel segmento Extra 207.000, 3,41%. Su Canale 5 lo Speciale Mattino Cinque News ha ottenuto un netto di 887.000 telespettatori, share 15,79%, e i Funerali di Papa Ratzinger, trasmessi nell’ambito del programma, 775.000, 12,67%. Il programma di Federico Vecchi ha ottenuto un ascolto inferiore a quella che è la classica media del mattino di Canale 5.

 Speciale TgLa7 per i Funerali di Papa Ratzinger 175.000, 2,84% e L’aria che tira 187.000, 2,61% e L’aria che tira Oggi 324.000, 2,97%.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.