Marino Bartoletti fa ascoltare l’ultimo messaggio di Gianluca Vialli

Un vocale, l'ultimo che Gianluca Vialli ha inviato a Marino Bartoletti. Parole che fanno tremare il cuore adesso che lui non c'è più
baronetti vialli vocale

Oggi è un altro giorno non poteva che iniziare con il ricordo di Gianluca Vialli. Marino Bartoletti è tra gli ospiti in studio, come tutti ancora non crede che Vialli sia morto davvero, erano amici e sa di non sbagliare se a Serena Bortone ha consegnato un audio con l’ultimo messaggio che Vialli gli aveva inviato. E’ un vocale di circa un mese fa, quando Luca Vialli non aveva ancora lasciato il suo incarico in Nazionale ma sapeva che non stava andando benissimo. Credeva però che ce l’avrebbe fatta ma ciò che Bartoletti desidera far sapere a tutti è che lui era davvero la persona straordinaria che tutti raccontano, è stato così fino alla fine. Vialli nel messaggio inviato a Marino Bartoletti si preoccupa della salute dell’amico, non della sua.

Le ultime parole di Vialli a Bartoletti

“L’ultimo messaggio vocale che mi ha mandato Gianluca, poi ci siamo solo messaggiati… Sapeva perfettamente costa stava accadendo ma lui dice a me ‘l’importante è che tu stia bene…, lui a me. Faremo un po’ di fatica ad ascoltarlo ma io credo sia giusto che la gente sappia com’era Gianluca anche nell’intimità, nei rapporti con gli amici di cui conosceva i problemi e conoscevano i suoi problemi e so che l’affido a mani garbate

“Ciao Marino, eccomi qua, grazie per il messaggio, prima di tutto ricambio l’abbraccio. Non ci vediamo da un po’ ma va bene dai l’importante è che tu stia bene. Io sto ancora impegnato in questo percorso tra alti e bassi ma non posso lamentarmi, ci sono ancora un sacco di cose che mi stanno succedendo, Nazionale, il libro, altre cose, documentario, insomma non posso lamentarmi, si va avanti testa alto e petto in fuori con grande dignità e ottimismo. Insomma, conto di rompere le palle alla gente per tanti altri anni ancora, quindi, dovrete sopportarmi ancora per un po’ spero. Ti abbraccio e buona vita a presto. Ciao Marino”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.