Calano anche gli ascolti del sabato sera: Amici senza grande entusiasmo, Ballando cerca di salvarsi

Cronaca di un sabato sera che piace ma non convince. Si vince ma non si convince nel caso del serale di Amici che, visti i nomi dei presenti, dovrebbe raggiungere almeno i 6 milioni di spettatori, cosa riuscita ad esempio a Laura Pausini, o allo stesso Ciao Darwin fino alla scorsa settimana. Ci direte che i talent non hanno mai brillato in prima serata e anche questo è vero, ma se gli ascolti di Amici non vanno oltre le aspettative, serve davvero tutto questo “popo” di roba in prima serata? Sicuramente serve allo spettacolo che rende Amici uno dei migliori programmi italiani al momento su piazza. Intanto in quel di Rai 1, Ballando con le stelle cerca di salutare al massimo delle sue aspettative ma Milly Carlucci sa bene che questa stagione, nonostante all’inizio abbia fatto anche buoni ascolti, non sarà una delle sue migliori e potrebbe far pensare anche a un arrivederci, come era già successo in passato. Il sabato sera non brilla e non brillano neppure i due programmi in onda. Per Ballando con le stelle ci sono diverse ragioni, una delle quali è legata al fatto che in questa edizione il cast scelto ha sicuramente brillato in pista ma non ha fatto molto parlare di sè. Non c’era battaglia tra le coppie, tra i maestri in gara, troppi volti nuovi per il programma di Milly Carlucci che, con il passare delle puntate, ha annoiato il pubblico a casa. E anche per Amici, secondo il nostro modesto punto di vista c’è un perchè a questi ascolti o forse più che agli ascolti, a quello che si dice del programma. Innanzi tutto una piccola premessa: i talent, lo abbiamo detto milioni di volte, non brillano per ascolti in tv perchè del resto intercettano solo una piccola parte di pubblico, non piacciono a tutti. Proprio per questo il serale di Amici con il passare del tempo si è trasformato in quello che gli addetti ai lavori definiscono il “Sanremo di Maria De Filippi” e questa trasformazione a volte è servita, altre volte no. Il problema, che non è poi tale ma di cui vogliamo parlare, secondo il nostro punto di vista, è legato in questa edizione ai ragazzi in gara. Lo scorso anno dopo ogni puntata parlavamo dei The Kolors, di quanto fossero bravi, di Virginia o di Klaudia e persino di Briga che comunque, nel bene o nel male, faceva discutere.

LEGGI QUI IL RESOCONTO DELLA PUNTATA DI BALLANDO CON LE STELLE IN ONDA IL 9 APRILE 2016

Quest’anno di cosa parliamo? Il vero “problema” di questa edizione di Amici sta nel fatto che non emerge un talento rispetto agli altri. I ragazzi sono tutti bravi ma non brillano. E pensare che Amici possa sfornare talenti con la T maiuscola tutti gli anni è anche impossibile. I ragazzi al serale troveranno sicuramente un buon lavoro, realizzeranno i loro sogni ma lasceranno il segno come lo scorso anno avevano fatto i The Kolors? E probabilmente il fatto che il pubblico a casa non abbia un vero e proprio beniamino, una band, un cantante o un ballerino di fronte al quale non si possa dire nulla per talento, fa tanto.

VEDIAMO I DATI AUDITEL RELATIVI AGLI ASCOLTI TV DI IERI, SABATO 9 APRILE 2016

Ballando con le Stelle Prova a Sorpresa – in onda delle 21:13 alle 21:54 – ha raccolto 4.166.000 spettatori pari al 16.45% mentre Ballando con le Stelle 11– in onda dalle 21:57 alle 24:44 – ha conquistato 3.705.000 spettatori pari al 19.3% di share.

Su Canale 5 la seconda puntata del serale di Amici 2016 – in onda dalle 21:12 alle 24:35 – ha raccolto davanti al video 4.387.000 spettatori pari al 20.99% di share

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.