Maura Paparo ricorda Amici com’era una volta e con chi è rimasta in contatto

Maura Paparo è tra le indimenticabili ex insegnanti di Amici, tanti i nomi di chi ha lasciato il reality show di Maria De Filippi che intanto si è trasformato. La scuola e i banchi sono più o meno gli stessi ma le differenze tra ieri e oggi le lasciamo dire a chi quello spettacolo lo conosce bene. Al settimanale Visto Maura Paparo ha confidato il suo punto di vista, l’idea che tutto sia cambiato, che lo show sia molto cambiato. Li ricordate gli allievi dei primi anni? La coreografa e ballerina è rimasta in contatto con alcuni di loro, il legame che si creava era forte ma c’era anche una crescita diversa per gli alunni. Da Domenica In a La sai l’ultima, la Paparo ha iniziato la sua gavetta a 18 anni, protagonista di vari corpi di ballo in tv. Oggi ha 53 anni e gestisce una scuola di danza ma continua anche a lavorare in tv, in un altro talent.

MAURA PAPARO PROTAGONISTA SU 7GOLD CON THE COACH

A condurre The Coach la sua ex alunna Agata Reale, tra loro un legame iniziato proprio ad Amici in cui lei ha lavorato per ben 10 anni. Ovvio che sia stata tra le esperienze professionali più importanti, un’esperienza che definisce “travolgente”.

Un percorso che è stato emozionante, diverso dall’insegnare nella sala prove, perché ad Amici c’erano le telecamere, anche se lei non ci pensava. Ricorda la prima volta che dietro il banco ha dovuto fare gli esami: sudava e tremava anche se è stata bravissima a non farlo trasparire.

“I primi anni sono stati emozionanti, di ricerca, di costruzione dell’allievo. Era un programma sicuramente pensato diversamente dallo show di adesso. Era una scuola che prendeva talenti acerbi”, ricorda che durante un anno scolastico riuscivano a educare quei talenti acerbi. Come dimenticare Leon Cino, Anbeta Toromani e tanti altri ex allievi. 

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.