Manila Nazzaro dalla parte di Delia “tradisce” Soleil: “Sono pronta a essere crocifissa”

manila gf vip

Un aereo arrivato oggi, mandato dai fan di Soleil Sorge, ha scatenato il caos nella casa del Grande Fratello VIP 6. Un aereo che ha fatto crollare le difese di Delia Duran, distrutta per l’ennesima umiliazione subita. E, ciliegina sulla torta, anche la frase di Soleil Sorge che di fronte a un aereo che diceva che lei e Alex Belli sono la sola connessione possibile, la migliore, ha scherzato dicendo che lo aveva mandato l’attore. Parole che non sono piaciute a nessuno, in particolare a Manila Nazzaro che pochi secondi dopo, si è ritrovata a piangere con Delia Duran. Miriana, Lulù e anche le altre in casa, hanno cercato di consolare come hanno potuto Delia, esplosa in lacrime. E non hanno affatto gradito tutta la situazione. “Sono pronta a essere crocifissa, ma non ci sto” ha detto Manila, che in lacrime si è schierata dalla parte di Delia, perchè di fronte a tanto dolore, non ci sono battute da fare, ma c’è solo un atteggiamento di umanità da avere, quello che è mancato, a suo dire, alla Sorge.

Manila Nazzaro si schiera senza dubbi dalla parte di Delia Duran

Dopo aver abbracciato Delia, in lacrime, insieme a Lulù e a Miriana ( la Trevisan continuava a sparlare di Soleil senza freni), Manila ha commentato: “L’hanno mandato i suoi fan? Follia umana, ma proprio follia umana. stiamo sfiorando al follia umana! Delia tranquilla che il mondo è fatto anche di gente bellissima, non farti toccare da questa cosa, non farti vedere colpita da questa cosa. Sei coraggiosa tu. “

E ancora: “Devi essere orgogliosa di queste tue lacrime, perché ti rendono umana, dolce e verissima. Quelle sono soltanto stupidaggini del web, ma ci sono anche persone belle“. Ovviamente la presa di posizione di Manila divide: c’è chi pensa che ha ragione a essersi allontanata da Soleil, c’è chi invece pensa che abbia tradito una sua amica, solo per schierarsi dalla parte di un’altra persona, a caso.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.