Centovetrine anticipazioni, Adriano finisce in manicomio

Le anticipazioni di Centovetrine di oggi riguardano il destino di Adriano Riva. Come vi abbiamo già detto il bel dottore sarà sempre più preso da tutte le storie raccontate da Livia che crede siano vere. Non sa però che la ragazza sta raccontando solo un sacco di bugie e soprattutto non conosce gli obiettivi di Donatella e di Livia: le due donne vogliono far in modo che Riva finisca in manicomio. Ma perchè tutto questo accanimento? Qualche giorno fa vi abbiamo detto che molto probabilmente Livia sta facendo tutto questo per vendicarsi di Carol con la quale ha un legame di parentela che ancora non abbiamo ben capito. Ma perchè fare così tanto male anche ad Adriano? Inoltre come avevamo fiutato nelle nostre passate anticipazioni, le due donne hanno molto probabilmente mentito e costruito tutti gli indizi riguardanti la morte di Alessia che invece potrebbe essere ancora viva e magari proprio nelle loro mani.

Centovetrine anticipazioni: perchè Donatella vuole mandare in manicomio Adriano?

Le anticipazioni su questa vicenda ci lasciano davvero senza parole…Donatella sta architettando tutta questa messa in scena solo per soldi. Infatti nelle prossime puntate la vedremo insieme a un uomo che sta per morire. Donatella per ereditare tutti i soldi dovrà far interdire Adriano: questa è l’unica cosa che le permetterà di ricevere più di un milione di euro.

Vi chiederete: come può una mamma voler rinchiudere il proprio figlio in carcere? In effetti ce lo chiediamo un pò tutti. Ma così sarà…Ci saranno poi degli sviluppi ulteriori che però vi sveleremo nelle prossime anticipazioni. Per ora è tutto! Vi diamo appuntamento alle prossime rivelazioni su Centovetrine che resta sempre la nostra soap preferita!

 

 

Seguici anche su Instagram

One response to “Centovetrine anticipazioni, Adriano finisce in manicomio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.