Beautiful anticipazioni puntata del sabato: Steffy e Wyatt non sono davvero sposati?

Cosa succederà nella puntata di Beautiful in onda sabato 3 dicembre 2016? Beautiful ci aspetta domani con un nuovo episodio ricco di colpi di scena. In questa nuova puntata della soap cercheremo di capire che cosa combina il reverendo che ha sposato Steffy e Wyatt, il loro matrimonio è stato registrato? L’uomo è un impostore? Non mancano mai i colpi di scena a Los Angeles e a quanto pare, ci sono ottime notizie per Liam. Bill e Brooke intato hanno deciso di confessare tutto a Katie, che cosa faranno vivranno la loro relazione alla luce del sole? 

BEAUTIFUL ANTICIPAZIONI: LA TRAMA PER LA PUNTATA DEL SABATO, ECCO COSA VEDREMO IL 3 DICEMBRE 2016

L’uomo che ha tentato di derubare Liam (Scott Clifton) si scopre essere il reverendo che ha sposato Wyatt (Darin Brooks) e Steffy (Jacqueline McInnes Wood). Wyatt e’ sconvolto e preoccupato che l’uomo non abbia depositato i documenti per registrare l’atto di matrimonio e racconta al padre le sue paure. Liam, al contrario, e’ al settimo cielo, non avrebbe mai sperato in una simile notizie ma pare che questa volta la ruota giri nel verso giusto. Cosi’ Bill (Don Diamont) porta Wyatt in comune dove chiede che vengano verificati i documenti del matrimonio. Intanto Thomas (Pierson Fode’) chiede alla sorella se non si sia semplicemente accontentata con Wyatt, visto che il suo amore per Liam non svanira’ mai. Ma lei ribadisce che anche quello che prova per Wyatt e’ vero amore. Con Liam sono successe troppe cose che neanche il tempo può cancellare. Wyatt le da’ più sicurezza, c’e’ sempre nel momento del bisogno e lei sta benissimo con lui, ma, all’improvviso, la notizia che il suo matrimonio con Wyatt potrebbe non essere valido la destabilizza. Cosa farà Steffy, i dubbi prenderanno di nuovo il sopravvento?

Vi ricordiamo che Beautiful ci aspetta domani con una nuova puntata ore 13,40 sempre e solo su Canale 5. A seguire poi lo speciale di Amici. 

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.