Beautiful anticipazioni: è stato Ridge a sparare a Bill? Sospetti anche su Rick e Justin


Puntate davvero ricche di colpi di scena quelle di Beautiful in onda in questo caldo ma freddo mese di dicembre 2018! Come avrete visto negli ultimi episodi, Bill è in ospedale. Lotta tra la vota e la morte e le persone che sono al suo capezzale sono passate dall’odiarlo a sperare che possa riprendersi. Le anticipazioni di Beautiful per la puntata di domani 13 dicembre 208 ci rivelano quello che sta per accadere a Los Angeles. In ospedale Katie racconta a Liam e a Wyatt quello che è successo prima che trovasse il corpo privo di conoscenza di Bill. Ma in quella stanza con Bill prima di Katie chi c’era? Brooke nota che Ridge è molto strano. L’uomo le ha raccontato di Bill e della proposta di matrimonio che ha fatto a Steffy. La Logan, dopo aver appreso della notizia della sparatoria, inizia a credere che suo marito le stia nascondendo qualcosa. Anche Katie pensa che Wyatt non sia stato sincero con lei…Ma nello stesso tempo anche Eric inizia ad avere qualche dubbio su Quinn che quella stessa notte si è comportata davvero in modo strano, come se dovesse nascondere qualcosa…E poi scopriamo anche un altro dettaglio che non è passato di certo inosservato: Bill ha diseredato i suoi figli e questo ha portato Justin a diventare l’amministratore delegato della azienda. Anche lui quindi avrebbe avuto un valido motivo per provare a uccidere Bill, potrebbe esser stato lui?

Tutti sospettano di tutti e anche il lavoro della polizia non è semplice…

BEAUTIFUL ANTICIPAZIONI: LA TRAMA DELLA PUNTATA IN ONDA DOMANI 13 DICEMBRE 2018 

Il tentato omicidio di Bill getta il panico tra familiari e collaboratori. Tutti sospettano di tutti, seguendo logiche legate ad accadimenti passati che avevano come linea comune le sue malefatte.

Justin prende il sopravvento sulla Spencer Publications, ritenendosi il legittimo successore dell’azienda. Ma questo è anche un motivo che porta la polizia a sospettare di lui…

Tutti si interrogano su chi sia l’autore del tentato omicidio perché in molti avevano un motivo per uccidere Bill. All’ospedale, Wyatt si rivolge al padre incosciente con ira e lo stesso fa Quinn, appena resta sola con l’uomo. Nonostante Bill sia in coma, le persone che gli stanno vicino non riescono a provare buoni sentimenti per lui. Ma chi ha premuto il grilletto sperando che Bill morisse? Chi c’era con lui in quella stanza?

Appuntamento a domani con un nuovo episodio di Beautiful. 


Ultime Notizie Flash su Instagram

Leggi altri articoli di Soap Opera

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close