Una vita anticipazioni, un inaspettato arrivo ad Acacias 38 mette in crisi Lolita

Cosa succederà nell’ultima puntata dell’anno di Una vita? Lo scopriamo con le anticipazioni che ci rivelano proprio la trama dell’episodio di domani 31 dicembre 2019. Come avrete visto le ultime puntate sono state caratterizzate dal malore di Celia: nessuno riesce a capire che cosa abbia la donna. Lucia non ha neppure risposto alla proposta di matrimonio fatta da Samuel, tanto è preoccupata per le condizioni di salute della sua madrina. Rosina e Susana hanno invece scoperto che il ricatto fatto ai loro danni era un grande inganno e pensano al da farsi per vendicarsi. Intanto Lolita e Antonito mettono a segno gli ultimi preparativi per le nozze che si stanno avvicinando inesorabilmente…

Non ci resta che leggere quelle che sono le anticipazioni e la trama della puntata di domani 31 dicembre 2019 per scoprire come si chiuderà l’anno per la soap spagnola.

UNA VITA ANTICIPAZIONI: LA TRAMA DELLA PUNTATA DI DOMANI 31 DICEMBRE 2019

Samuel sa che il tempo stringe ma la malattia di Celia ha ritardato la risposta di Lucia e adesso il tempo stringe…

Mentre Iñigo chiede con successo a Liberto di portarlo con sé nella società di ginnastica, Ramon proibisce a Trini di andare a fare visita a Celia. Dopo aver deciso di sospendere momentaneamente i preparativi del suo matrimonio con Antoñito, Lolita resta attonita quando si trova di fronte a Ceferino, un paesano di Cabrahigo che, per via di un’antica tradizione, sostiene di essere il suo promesso sposo. Come ben saprete la ragazza ci tiene molto alle tradizioni del suo paese ma questa volta potrebbe essere particolarmente turbata da quello che sta succedendo…

Tutto questo e molto altro nella puntata di Una vita in onda domani 31 dicembre 2019 su Canale 5. Vi ricordiamo che Una vita non andrà in onda a Capodanno, le soap di Mediaset per il primo dell’anno, si prendono una vacanza.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.