Una vita anticipazioni: chi ha rapito Flora? Fulgencia mette Celia in difficoltà


Che cosa succederà nella puntata di Una vita in onda domani 25 marzo 2020? Come sempre lo scopriamo con le nostre anticipazioni e le ultime news da Acacias 38 che ci rivelano quello che accadrà nel quartiere. Avrete visto che Telmo e Lucia non hanno potuto godersi neppure il loro fidanzamento ufficiale davanti a parenti e amici visto che Samuel ha rovinato tutto; i due sanno che sono ancora in pericolo e che devono trovare il prima possibile l’assassino di Fra Guillermo, dimostrando possibilmente il coinvolgimento di Samuel o di Espineira. Per questo motivo cercano delle prove utili; parlano con Fabiana e con Carmen ma non hanno prove sufficienti per dimostrare quelle che sono al momento, solo teorie…

Vediamo quindi la trama di Una vita e la puntata di domani in onda come sempre il 25 marzo 2020 alle 14,10 su Canale 5.

UNA VITA ANTICIPAZIONI: LA TRAMA DI DOMANI 25 MARZO 2020

Inigo si rende conto che qualcuno è entrato nella pasticceria e ha rotto molte cose. Inoltre trova una lettera con una minaccia: se andrà alla polizia metterà la vita di Flora a rischio. Ma chi lo sta minacciando e perchè? Improvvisamente il giovane si rende conto che forse sua sorella è stata sequestrata ma non riesce a capirne il motivo, corre quindi a chiedere aiuto a Leonor…Nel frattempo anche Lolita e Celia sono alla ricerca i Fulgencia che sembra essere scomparsa nel nulla e chiedono aiuto alle domestiche in soffitta.

Sul giornale intanto vengono pubblicate delle notizie false per diffamare Lucia e Telmo. Ursula prova a difendere i due ma le signore del quartiere sembrano non approvare questa situazione.

Leonor è pronto a pagare il riscatto attingendo al suo patrimonio per salvare Flora…Telmo e Lucia intanto decidono di incontrare una persona, per cercare le prove di cui hanno bisogno…

Tutto questo e molto altro nella puntata di Una vita in onda domani 25 marzo 2020 su Canale 5.

Leggi altri articoli di Soap Opera

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close