Beautiful anticipazioni: Xander ed Emma contro Thomas ma lui vuole chiudergli la bocca


La verità sulla piccola Beth adesso la conoscono davvero troppe persone e Thomas sa che il suo piano potrebbe fallire da un momento all’altro. E’ chiaro che se Hope scoprisse che sua figlia è ancora viva, non esiterebbe un attimo a riprendersela e a tornare con Liam. Ma tutto questo sta per succedere? Ve ne parliamo nelle anticipazioni di Beautiful che ci rivelano proprio la trama della puntata di domani, 15 luglio 2020. Thomas pensa di poter gestire la cosa, lo ha fatto del resto anche con Flo, che sta continuando a tenere la bocca chiusa. Ma Xander ed Emma, a differenza della giovane Logan, non hanno nulla da perdere, anzi . Se raccontassero tutto potrebbero trarre solo vantaggi da questa situazione, lo faranno?

Scopriamo i dettagli con le anticipazioni di Beautiful per la puntata di domani, eccole per voi.

BEAUTIFUL ANTICIPAZIONI: LA TRAMA DI DOMANI 15 LUGLIO 2020

Xander inizia a essere stufo di tutto le bugie che sono state dette a Hope e vuole che finalmente la ragazza sappia che la sua bambina è viva. Lo stesso discorso viene fatto da Emma che è rimasta completamente scioccata dalla scoperta fatta. Thomas cerca in tutti i modi di gestire la situazione ma questa volta si trova davanti una persona che non cede alle sue minacce…Zoe sembra la sola a volere che tutto questo venga insabbiato ma le cose si stanno davvero per complicare. Che cosa farà Thomas con Emma per farla tacere?

Non ci resta che seguire le prossime puntate di Beautiful, davvero imperdibili. E’ arrivato il momento per Hope e Liam di scoprire che la piccola Beth sta bene e che è in realtà la bambina che Steffy sta crescendo con tanto amore?

Continuate a leggere le nostre anticipazioni per avere tutte le news in merito…Vi ricordiamo che Beautiful ci aspetta domani, sempre alle alle 13,40 su Canale 5.

Ultime Notizie Flash su Instagram

Leggi altri articoli di Soap Opera

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close