Il segreto anticipazioni: don Ignacio pronto a svelare il suo grande segreto

Don Ignacio è pronto a condividere con le sue figlie il segreto che lo riguarda? Lo scopriamo con le ultime notizie che arrivano da Puente Viejo e che ci rivelano proprio la trama della puntata de Il segreto di domani 22 settembre 2020. Cosa sta per succedere? Come avrete capito il segreto di Ignacio riguarda Pablo. Potrebbe essere un giallo legato al suo passato? Sembra proprio di si. E se Ignacio fosse il vero padre di Pablo e fosse quindi questo il motivo per il quale l’uomo non accetta la relazione con sua figlia Carolina?

Scopriamo quindi quello che succederà nella puntata de Il segreto di domani, 22 settembre 2020!

IL SEGRETO ANTICIPAZIONI: LA TRAMA DI DOMANI 22 SETTEMBRE 2020

Matias comunica a Damian e Alicia che i vertici del sindacato sono stati arrestati e sono sotto interrogatorio. Matias e Inigo accettano la carica di Consigliere Comunale anche se nessuno si aspettava che il nipote di Raimundo avrebbe preso quella carica; Damian crede che Matias voglia mettersi in salvo senza pensare a lui e Alicia. Don Filiberto intuisce che Antonita non gli ha detto tutta la verità e va a La Habana per parlarle, ma la domestica con i suoi assurdi giri di parole riesce a confonderlo con mille bugie…

Mauricio insieme ai suoi Consiglieri decide di regalare una Epifania felice a tutti i bambini di Puente Viejo. Antonita, spaventata dallo stato di salute di Francisca, decide di raccontare tutto a Tomas approfittando dell’assenza di Francisca che è ancora in viaggio…Don Ignacio, tormentato dal rimorso, convoca Carolina e Pablo e dice loro la verità taciuta per tanti anni…Come reagiranno i due di fronte a questo grande segreto?

Non ci resta che seguire la prossima puntata de Il segreto per scoprire tutti i dettagli anche se il pubblico sembra non essere più molto affezionato alle storie degli abitanti di Puente Viejo come un tempo.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.