Beautiful anticipazioni: il piccolo Douglas in pericolo, solo Hope può salvarlo

Brooke continua a credere che Thomas abbia fatto molto male a sua figlia e che potrebbe farne ancora. E allora pensa che debba essere lei questa volta a proteggere Hope. Che cosa succederà adesso? Lo scopriamo con le anticipazioni che ci rivelano la trama della puntata di Beautiful in onda domani 24 ottobre 2020. Brooke è molto preoccupata ma Ridge le dice che Thomas non è una persona cattiva, che ci devono essere delle spiegazioni a quello che ha fatto. Thomas invece continua a credere che Hope sia sua moglie e che abbia diritto di tornare. Ma la ragazza ha già avviato insieme a Liam tutte le pratiche per annullare il divorzio. Cosa succederà dunque adesso? Lo scopriamo con le anticipazioni, eccole per voi…

BEAUTIFUL ANTICIPAZIONI: LA TRAMA DI DOMANI 24 OTTOBRE 2020

E alla fine Thomas torna a casa e dovrà chiarire tanto delle cose che ha fatto e ha detto nell’ultimo periodo. Ma il giovane Forrester non sembra essere affatto pentito di quello che ha fatto e c’è ancora una persona con la quale decide di prendersela. Molta della colpa di quello che è successo, a suo dire, arriva da Douglas che ha raccontato quello che Flo continuava a nascondere. E così approfittando di un momento in cui si trova da solo con il bambino, gli rinfaccia tutto quello che è successo e lo accusa di averlo tradito. Ma ci si può scagliare contro un bambino così piccolo? Thomas è davvero ormai fuori controllo…

Hope si prenderà conto che il piccolo Douglas ha bisogno di lui? Capirà che il bambino deve essere allontanato il prima possibile da suo padre? Thomas potrebbe essere persino pericoloso per lui, oltre che per Liam che a quanto pare rappresenta al momento una grande minaccia.

Tutto questo e molto altro nella puntata di Beautiful in onda domani 24 ottobre 2020. Vi ricordiamo che la soap ci aspetta anche al sabato!

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.