Terremoto Aquila: dopo due anni la città è un fantasma

Sono passati due anni dal sisma che ha colpito l’Abruzzo lasciando la regione in ginocchio. Ma la ricostruzione, quella vera, ancora non c’è. I suoi abitanti però non vogliono dimenticare. E’ forte in loro la voglia di andare avanti, di tirare su quello che la natura e la negligenza umana hanno distrutto ventiquattro mesi fa. … Continued