Ciclo mestruale: tutto quello che c’è da sapere

La vita delle donne è condizionata da quei giorni che spesso non si vorrebbero vivere, i giorni in cui arriva il ciclo mestruale. C’è chi lo vive meglio in quanto non deve affrontare dolori e sintomi vari e chi invece soffre così tanto da considerare le mestruazioni quasi in un vero incubo. Sono tanti i falsi miti sul ciclo mestruale e tante le cose non vere. Oggi per voi qualche chicca utile, magari alle ragazze che stanno per diventare donna e scoprono un nuovo mondo ( vi consigliamo comunque anche di parlare con una amica o con la mamma, magari la loro esperienza potrà essere utile).

Iniziamo con una domanda che spesso le donna si pongono neri giorni del ciclo: ma è vero che non mi posso lavare? Assolutamente no: l’igiene intima è tra le prime cose nei giorni in cui la dona affronta le mestruazioni. E’ bene lavarsi almeno due volte al giorno perchè il rischio di infezione cresce di più in queste giornate. Se preferite non usare il sapone intimo ( anche se è preferibile farlo) usate abbondante acqua tiepida.

L’umore cambia in quei giorni? E’ assolutamente vero. Vi sentitere euforiche per qualche istante e poi potrete cadere in quella che per alcune è anche vera disperazione. Cosa fare? Coccolatevi con le cose che amate di più anche se spesso la nausea prende il sopravvento. State a riposo se i dolori sono insopportabili: potete prendere dei farmaci utili proprio per il ciclo, chiedete al vostro medico. Tenete sempre la zona dell’addome al caldo; le ore in cui l’utero proverà ad espellere l’ovulo sarano le più dure. Potrete passare da una fase tutta sorrisi alla lacrima facile, è assolutamente tipico di questi giorni.

Estate e mestruazioni, oppure mare e mestruazioni e piscina: cosa fare in questi casi? Si può fare il bagno con il ciclo? Si può andare in piscina? Questo dipenderà molto da voi e dal genere di dolore che provate! In linea generale il bagno si può fare, ovviamente usando un assorbente interno che vi permetta di mettere il costume. Lo stesso discorso vale per la piscina. Dipenderà tutto dai vostri dolori, ma se vi sentite bene e avete voglia di farlo concedetevi pure un tutto. State però attenti al sole: con il ciclo mestruale è sempre meglio stare più tempo possibile all’ombra riparati dal sole. Il calore essendo vasodilatatore potrebbe provocarvi qualche perdita maggiore.

One response to “Ciclo mestruale: tutto quello che c’è da sapere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.