Come addobbare il camino per Natale

Il camino è uno dei simboli evergreen del Natale: il fuoco acceso fa infatti subito pensare al focolare domestico e all’atmosfera raccolta e accogliente delle feste. Se durante il resto dell’anno quindi il camino ha una funzione di arredo, in inverno invece non solo è funzionale, per scaldarsi e cucinare alla brace, ma ospita anche decorazioni natalizie. Ci sono tanti modi diversi per allestire il caminetto a Natale e creare atmosfera.

CALZE DA APPENDERE AL CAMINO FAI DA TE

Quello più classico consiste nel far scorrere lungo la mensola superiore un filo di luci colorate e di poggiarvi sopra piccoli oggetti che richiamano il Natale. Se invece cercate un effetto più delicato ed elegante potete usare decorazioni bianche o spruzzare sulla mensola la finta neve. Il bianco serve a dare luce a questo angolo della casa. Questo tipo di decorazione sta benissimo nei camini moderni mentre per quelli in mattoni è meglio probabilmente restare sul classico. Un’altra idea delicata è quella di abbellire il camino con delle semplice candele profumate. Si possono comprare di forma e colori diversi per dare un senso di movimento. E’ anche possibile cingere ogni candela con dei fiocchi rossi. Se volete un effetto minimal usate i rami di abete da posizionare ai lati del camino: sceglieteli lunghi e corposi e uniteli a delle bacche rosse. E ovviamente dal camino non possono non pendere le calze che il 6 gennaio saranno riempite di dolci. Sulla cappa centrale invece si può appendere il calendario dell’avvento. Altre idee arrivano dai materiali di recupero o dalle decorazioni eco: pigne o lampadine usate colorate. Non vi resta che dare sfogo alla fantasia e creatività. Ovviamente occorre prestare la massima prudenza in caso di decorazioni infiammabili nel momento in cui il camino si accende.

A CHE DISTANZA STARE DAL CAMINO

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.