Come fare il trattamento ai divani di casa in modo naturale e non aggressivo


I divani vanno puliti spesso in quanto trattengono oltre che gli acari della polvere anche gli odori della cucina, in particolare se il nostro divano si trova in un ambiente unico cucina-salone dovremmo pulirlo più spesso. In commercio esistono molto prodotti specifici, ma quelli naturali hanno comunque un valido effetto sul problema. Gli odori forti dei detergenti per tessuti o quelle schiume fate apposte possono darci fastidio alla respirazione e dobbiamo poi necessariamente arieggiare per lungo tempo la stanza prima di accomodarci nuovamente sul divano A tale proposito abbiamo trovato per voi alcuni trattamenti rigorosamente naturali per pulire i divani.

Procuratevi per iniziare la pulizia accurata dei vostri divani: aspirapolvere e apparecchio a vapore per divani in tessuto, panno morbida o pezza umida per divani in pelle e sintetico, bicarbonato, borotalco, acqua tiepida ed ammoniaca. Qualunque sia il tipo di rivestimento del vostro divano (pelle, alcantara, velluto, seta, damascato ecc.), la regola principale per mantenerlo bene, è quella di rimuovere tutti i giorni, o a giorni alterni, la polvere che tende a depositarvici sopra.

Il cesto natalizio fai da te ecco come comporlo in casa

Per rimuovere la polvere si potrà utilizzare un comune aspirapolvere, mentre per i rivestimenti in pelle, sia sintetica che naturale, si potrà utilizzare una pezzetta umida o uno straccio per spolverare.

Oltre all’aspirapolvere, un altro alleato per la pulizia dei divani è il vaporetto, ossia quella macchina a vapore che consente di operare un pulizia a secco dei tessuti, ridonandogli lucentezza e rinvigorendo il colore. Per molti tessuti vi consigliamo anche l’ammoniaca, da diluire in acqua tiepida in piccole dosi e passata su tutto il tessuto (velluto, cotone, damascati ecc.).

La playlist di Natale 2015 tutta da cantare scopri qui

Per la seta è consigliabile adottare la pulizia a secco, usando del bicarbonato di sodio misto ad acqua.

Per le macchie di unto e di grasso è bene invece intervenire utilizzando del borotalco e poi smacchiare con acqua calda e ammoniaca dopo averlo spazzolato completamente, oppure potete utilizzare il vapore, in grado di rimuovere la maggior parte delle macchie e dello sporco, presente sui divani di casa.

Leggi altri articoli di Casa

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Ultime Notizie Flash

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicitá. Non puó pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.

  • Chi siamo

    Ultime Notizie Flash by Purple di Filomena Procopio

    Via Della Libertà, 106 - Montesano Salentino (Lecce)

    P.I.: 03370960795 - Iscrizione REA: 307423

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

 

Close