Come piantare e coltivare i peperoncini sul balcone e nel giardino di casa


Se avete un balcone soleggiato o un giardino allora avete le carte in regola per coltivare e piantare una bella pianta di peperoncino. In vaso o a terra va bene in entrambi modi. Il peperoncino è un ottimo ingrediente e può essere aggiunto a diversi piatti. Il peperoncino non dovrebbe mai mancare in casa, quindi possiamo darvi dei consigli per averlo sempre a portata di mano e fresco, pronto così all’uso. Piantarlo, coltivarlo in casa è semplicissimo, basta avere tanto sole e un vaso a disposizione. Se invece avete un guardino allora può essere coltivato a terra. Per coltivare la pianta di peperoncino è necessario sapere che la temperatura è fondamentale. Il consiglio degli esperti è quello di coltivare i peperoncini tra maggio e giugno anche se ogni momento dell’anno è buono purché ci sia caldo. La crescita è molto lunga. Per coltivare i peperoncini vi occorrono del buon terriccio e dei vasetti (possono addirittura andare bene anche quelli vuoti dello yogurt).

PEPERONCINI DA COLTIVARE IN CASA, COME SI FA

I semi vanno piantati bene nei vasetti con il terriccio, innaffiarli senza esagerare ed ecco la prima soluzione per avere sempre a disposizione i peperoncini. La temperatura ideale una volta cresciuta la pianta è di 15° e potete lasciarla sul balcone ma dovete evitare la luce diretta del sole. Le piantine di peperoncino vogliono molta acqua ogni giorno, al mattino presto, può andare benissimo, ricordate che amano il caldo ma non sole. Infine attenzione ai parassiti che potrebbero attaccarsi alla pianta. Le piante di peperoncino infatti sono spesse soggette agli afidi, potete prevenirli bagnando le piantine con del macerato di ortica, almeno una volta a settimana. Utilizzato come fertilizzante diluito in acqua, potete tenerlo sempre pronto in uno spruzzino e utilizzarlo all’occorrenza. Ottimo anche per le formiche spruzzato sui davanzali e vicino alle porte. Con questo rimedio naturale le vostre piante di peperoncino saranno perfette. Buon lavoro e buon pranzo!


Leggi altri articoli di Casa

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close