Come pulire la casa a settembre: consigli pratici

Come pulire casa a settembre? Ecco i consigli utili sulle cose da fare al rientro dalle vacanze estive
come pulire casa a settembre

Come pulire la casa a settembre? Il rientro dalle vacanze è già di per sé traumatico, senza considerare il caos che ci può essere in casa tra valigie da sistemare e sabbia ovunque. E’ importante fare una tabella di marcia stabilendo i tempi per pulire e sistemare tutto, così da non lasciare stanze non fatte e via dicendo. Se avete ad esempio tre giorni a disposizione, è bene stabilire cosa fare giorno per giorno rispettando i tempi. Vediamo quindi quali sono le cose da fare e come pulire la casa a settembre, magari facendosi aiutare da tutta la famiglia in questa occasione.

COME PULIRE LA CASA A SETTEMBRE, CONSIGLI UTILI PER NON SBAGLIARE

Come pulire la casa a settembre? Si può procedere con una pulizia approfondita della cucina ad esempio. Che significa? E’ bene pulire il forno, il frigorifero, il freezer e anche l’interno dei mobili. Come fare? Si possono utilizzare, per i ripiani, delle soluzioni di acqua e bicarbonato o acqua e limone. Sono delle soluzioni per pulire e anche per rimuovere i cattivi odori. L’aceto può essere utile per disincrostare il forno ad esempio.

Per quanto riguarda le camere da letto, si può approfittare per fare il cambio stagione togliendo le cose estive e mettendo quelle autunnali e invernali. Attenzione a tenere qualcosa di più leggero perché a volte, fino a novembre, capita che ci siano delle giornate più calde. Mentre fate il cambio stagione fate fuori tutto ciò che non utilizzate più sia per le cose estive che per quelle autunnali. Ma come pulire la casa a settembre? Approfittatene per dare una rinfrescata agli armadi, per lavare tende e tappeti, e per arrivare in punti che non vengono puliti spesso. Stesso discorso vale per il soggiorno. Anche in questo caso, se avete tempo, date un’occhiata a sportelli e cassetti e poi buttate, anche in questo caso, tutto ciò che non serve.

Tra i consigli su come pulire la casa a settembre c’è quello di dare rilevanza agli ambienti a volte tralasciati nel corso dell’anno, per mancanza di tempo a disposizione. Potete ad esempio pulire e sistemare una soffitta, una mansarda. Inoltre date importanza a elettrodomestici come lavatrice e lavastoviglie, facendo un lavaggio a vuoto con prodotti specifici. In questo modo potrete iniziare l’anno lavorativo e scolastico al meglio, con casa pulita, profumata e sistemata, pronta ad affrontare la quotidianità. E voi farete le pulizie di casa a settembre?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.