Le piante che allontanano le zanzare, dalla lavanda alla calendula

Con l’arrivo della stagione estiva e del caldo siamo alla ricerca di rimedi per allontanare le zanzare, piccoli insetti fastidiosi che sono sempre in agguato in questo periodo dell’anno. Come allontanarle naturalmente? Come riuscire a non fare nemmeno avvicinare le zanzare? Esistono delle piante antizanzare per eccellenza che da sempre ci aiutano ad allontanarle in maniera delicata e naturale. Vediamo allora quali sono le piante antizanzare che non dovrebbero mai mancare sui nostri balconi e nei nostri giardini. Alcune di queste le conosciamo bene ma altre forse non lo sappiamo che sono piante antizanzare, magari di altre ancora ignoriamo l’esistenza perché provenienti da altri Paesi come per esempio la catambra e la catalpa.

LE PIANTE ANTIZANZARE SUL BALCONE E IN GIARDINO

Oltre ad essere piante antizanzare sono anche bellissime e ve le invidieranno tutti. Ve le presentiamo così potrete rendere il vostro giardino o il vostro balcone bello e antizanzare. La prima conosciuta da tutti è il geranio, facile da coltivare e da curare. Ottima pianta antizanzare consigliamo di prenderne un paio e metterle subito all’opera contro le zanzare.

Altre piante antizanzara che vi presentiamo sono la lavanda e la citronella. Conosciute per il loro inconfondibile profumo possiamo utilizzarle come repellenti contro le zanzare.  Con la citronella si producono le candele che spesso ritroviamo nei giardini o sui tavoli dei ristoranti all’aperto in estate. Ormai quel profumo lo abbiniamo alle zanzare infatti la maggior parte dei prodotti antizanzare sono fatti proprio con le piante di citronella. 

Anche la calendula è efficace contro le zanzare ma è anche ottima contro parassiti e insetti e di solito viene utilizzata anche nell’orto proprio per allontanare i parassiti. Anche il profumo di incenso, che non è quello che spesso ci dà fastidio quando utilizzato in Chiesa, ma è una vera pianta che da molto fastidio alle zanzare. Infine come piante antizanzare ci sono loro: la catambra e la catalpa consigliate in giardino soprattutto per i fiori bianchi e bellissimi che fioriscono da maggio a luglio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.