Come limitare la polvere in casa, i consigli e le cose da pulire spesso

La polvere è la nemica della casa si deposita dappertutto e non dà tregua. A terra, su mensole, su oggetti e lampadari, su tessuti e divani, si posa da vera egoista. Non possiamo permettere alla polvere di accumularsi in quanto è anche causa di allergie respiratorie che non perdonano. Ma anche sulla pelle causa irritazioni e rossori. Come rimuoverla allora in maniera veloce dalle nostre case? Ecco semplici consigli che vi aiuteranno a non impazzire per le pulizie domestiche e soprattutto per rimuovere la polvere. Evitate di utilizzare prodotti abrasivi e molto profumati serve poco per rimuovere la polvere, è inutile acquistare mille prodotti che costano ma che non fanno di certo miracoli.

ANCHE I CONDIZIONATORI SONO ALLEATI DELLA POLVERE

Per prima cosa pulite tutti i filtri dei condizionatori che avete in casa così da non fare girare polvere nel ricambio di aria. Questo andrebbe fatto per bene e accuratamente almeno ogni due mesi se vengono utilizzati tanto.

Un’aspirapolvere è un investimento importante per la rimozione della polvere. Diffidate da quelli vi propongono grandi cose ma poi non hanno le funzioni base essenziali. Un modello con filtro Hepa è da preferire. Pulite spesso il pavimento con l’aspirapolvere passandola ogni giorno in tutte le stanze. In cucina anche dopo pranzo e cena. Lavate i pavimenti almeno ogni due giorni a meno che non abbiate animali domestici, a quel punto vi toccherà farlo tutti i giorni.

Per spolverare vi consigliamo sempre dei panni in microfibra. I panni in microfibra puliscono meglio e sono più adatti davvero a rimuovere sia lo sporco che la polvere. Bagnateli e spruzzate dello sgrassatore e passatelo sui ripiani interessati. Lavate spesso anche biancheria da letto e le tende, soprattutto se abitate ai primi piani. Purtroppo lo smog e la vicinanza alla strada aumentano la formazione di polvere. Un ultimo consiglio: ricordate di spolverare ogni tanto anche i muri con panni umidi. Verificate però che la vostra pittura sia lavabile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.