Possiamo utilizzare il dentifricio per le unghie, per le macchie e tanto altro

Il dentifricio è un ottimo smacchiatore non solo per i denti ma anche per tante altre cose. Può essere utilizzato in casa o per la pulizia di oggetti. Sembrerà molto strano ma ci sono prodotti che in casa utilizziamo per cose specifiche e non immaginiamo che possano fungere per altre. Una di queste è il dentifricio, normalmente utilizzato per lavare i denti. Alla menta, al bicarbonato, alla fragola e in tante versioni e tanti altri gusti eppure un tubetto di dentifricio può essere utile per tante cose. Vediamo tutti gli usi per utilizzare il dentifricio non solo in bagno davanti allo specchio. Sapevate che possiamo utilizzare il dentifricio sulle punture di insetto? Sì, alcuni insetti come anche le zanzare si sa quando pungono provocano prurito. Il dentifricio in questo caso viene in nostro aiuto. Possiamo infatti utilizzarlo applicandolo sopra la puntura di insetto per alleviare il fastidio del prurito.

Possiamo utilizzare il dentifricio sulle unghie per renderle più pulite se facciamo un lavoro che  le macchia o le sporca (meccanici, benzinai, fruttivendoli sanno di cosa parliamo ma non solo loro). Applicando una piccola quantità di dentifricio sulle unghie, il risultato sarà unghie più pulite e luminose.

Come smacchiatore il dentifricio in particolare può rimuovere le macchie dai vestiti e anche dai tappeti. Ottimo smacchiatore quindi e va sicuramente applicato lasciato agire per qualche minuto per poi risciacquare. 

Inoltre, uno dei mille usi del dentifricio è quello di far sparire i graffi soprattutto dalle superfici lucide. Applicandolo sul graffio e lasciandolo un po’ agire il vostro mobile sarà senza graffi (attenzione fate sempre una piccola prova prima).

Non sapete come pulire quei gioielli e quell’argenteria a voi tanto cara, il dentifricio fa al caso vostro. Il dentifricio lucida gioielli e argenteria al contrario di quanto si possa pensare.

Infine se il vostro ferro da stiro lascia aloni sui vestiti e macchia, per la pulizia della lama potete utilizzare il dentifricio senza esagerare ma applicandolo leggermente e risciacquando delicatamente, avrete cosìuna lama del ferro da stiro pulita e pronta all’uso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.