Piante da gestire in casa, quelle semplici da curare: 3 scelte

piante casa

In quanti amano le piante e adorano averle in casa? Ricordiamo però che le piante sono degli esseri viventi e hanno bisogno di tanta cura per sopravvivere ed essere al loro massimo in fatto di bellezza. Se avete intenzione di acquistare delle nuove piante da tenere in casa dovete sapere che ci sono alcune accortezze che non possono essere ignorate e ci sono piantine molto più adatte per la vita da appartamento, invece che quella da balcone o giardino. Cerchiamo di capirne un po’ di più proprio in questo articolo.

Quali piante acquistare per la casa: consigli utili per una scelta consapevole e facile

Se avete intenzione di acquistare delle nuove piante per la casa ma siete alle prime armi e volete optare per qualcosa di semplice vi diamo alcuni consigli a tal proposito.

Ecco le piante più facili da gestire in appartamento:

  1. Aloe Vera: è una pianta grassa che ha anche dei benefici tutti naturali. Sono molto belle per decorare la casa e aiutano a combattere l’inquinamento riducendolo e dunque migliorando l’aria nell’appartamento.
  2. Aspidistra: è un tipo di pianta più grande rispetto all’aloe ma è comunque ugualmente semplice da gestire. Il consiglio è quello di acquistare questa pianta se la vostra casa è poco illuminata perché non ha bisogno di troppi raggi solari per sopravvivere ma anzi è l’esatto contrario. Non ha bisogno di essere innaffiata spesso e soprattutto è una pianta che riesce a vivere anche durante i mesi più freddi quando le temperature sono molto basse.
  3. Ficus beniamino: è una pianta molto carina che si distingue da tutti gli altri ficus (in natura ne esistono tantissime varietà). In appartamento ha vita facile perché è un alberello sempreverde adatto a chi vuole avere delle piante in casa ma non ha mai tempo per dedicarsi alla cura costante. E’ molto difficile che questo tipo di ficus possa seccare o danneggiarsi.

La scelta spetta a voi a seconda delle vostre esigenze ma anche dei vostri gusti personali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.